VIDEO: L’AQUILA, DOPO L’INCENDIO ANCHE LA FUGA DI GAS!

CONDIVIDI

L’Aquila, 22 agosto 2012 – Dopo Roio e il rogo di Collebrincioni, arriva pure la fuga di gas. Nella tarda mattinata, infatti, un’imponente perdita, determinata dalla rottura di una condotta principale nella zona della Casa dello Sudente, ha fatto chiudere con urgenza ed estrema apprensione via XX Settembre, completamente interdetta al traffico veicolare e pedonale.

I Vigili del Fuoco per contenere la potente fuoriuscita, hanno dovuto usare un grosso tronco come tappo, per evitare esplosioni.
Noi, che uscivamo dalla sede del Comune, incuriosite dai Vigili con la paletta nei pressi del Tribunale, siamo salite tranquillamente alle loro spalle, come pure hanno fatto tutti quelli che sbucavano da Villa Gioia.

Nessuno ci ha intimato l’alt, tranne due poliziotti a Fontesecco. Alla faccia della sicurezza. (continua a leggere su L’Editoriale)

da leditoriale.com – Testo e interviste di Matilde Albani, immagini Elisabetta Di Giorgio