Maltempo: ancora nevicate al nord e venti forti al centro-sud

CONDIVIDI

Persistera’ anche nelle prossime ore l’ondata di gelo che da giorni sta interessando la penisola. Da domani, infatti, un nuovo sistema perturbato interessera’ il nostro Paese. Il contrasto termico tra i flussi di correnti provenienti dall’atlantico e le basse temperature attualmente presenti nella pianura padana determineranno ancora una fase di maltempo con nevicate a quote basse al nord e intensificazione dei venti al centro-sud.

Sulla base dei modelli disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalla mattina di domani, lunedì 21 dicembre, nevicate fino a quote di pianura sulle regioni settentrionali ed a quote collinari su quelle del centro. Nelle regioni settentrionali del Paese, inoltre, le temperature si manterranno molto basse, favorendo così estese gelate.

I venti forti meridionali, che arriveranno ad assumere anche carattere di burrasca, interesseranno, dalla mattina di domani, le regioni centro-meridionali e le isole maggiori. Ai venti saranno associate mareggiate sulle coste esposte.

Tags: ,