Giunta Umbria denuncia PDL L’Aquila per danno immagine

CONDIVIDI

La Regione Umbria denuncia il Pdl di L’Aquila per falso e danno all’immagine. Alla base dell’azione legale della giunta Lorenzetti c’e’ la distribuzione cartoline elettorali comparative del partito berlusconiano che mostrano l’immagine di terremotati umbri ancora oggi nei container. Nella cartolina in questione compare, a sinistra, una foto di container sotto la scritta “Umbria e Marche 1997 – Governo Prodi – Ad oggi container per famiglie”, mentre sulla destra, sotto la scritta “Abruzzo 2009 – Governo Berlusconi – Ad oggi case antisismiche per famiglie”, c’e’ la foto di uno degli edifici consegnati ai terremotati abruzzesi.
“E’ davvero inqualificabile ciò che hanno fatto – si legge in una nota della Regione umbra – La foto dei container che secondo loro ospiterebbero ancora oggi i terremotati umbri e’ vecchia di oltre dieci anni. Non pensavamo che il Pdl dell’Aquila, nella speranza di racimolare qualche voto in più, potesse scendere ad una così bassa menzogna, che offende prima di tutto i cittadini abruzzesi, e quelli umbri e marchigiani“.
“Sappiano gli esponenti del Pdl dell’Aquila – continua il comunicato della Regione – che da anni i cittadini umbri e marchigiani sono rientrati nelle loro case ricostruite. Le loro case vere, quelle danneggiate dal terremoto”. La Regione Umbria informa poi che l’eventuale risarcimento danni che dovesse essere riconosciuto sara’ devoluto a favore delle popolazioni terremotate dell’Abruzzo.

Tags: , ,