Du-News: “Berlusconi, non c’è corruzione nella Ricostruzione” – “Trasporto gratuito per universitari”

CONDIVIDI

Berlusconi: nessun caso di corruzione nella Ricostruzione
Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha negato che in Abruzzo siano in corso delle cause per casi di corruzione verificatisi nelle operazioni di sostegno messe in atto all’indomani del sisma dell’aprile 2009. “Si sono inventati la corruzione – ha detto il premier – ma in quegli appalti non c’é nessuna causa che sta in piedi. Ci sono stati 3 mila appalti realizzati da liberi professionisti che hanno messo a disposizione il loro lavoro a titolo gratuito e nessuna impresa ha presentato una causa”.

Berlusconi ha dedicato parte del suo discorso alla Festa della Liberta’ “ai risultati raggiunti dal governo: nessuno – ha detto – ha fatto così tanto in poco più di due anni”. Il premier ha richiamato oltre all’Abruzzo, l’intervento nella crisi dei rifiuti in Campania, il salvataggio di Alitalia “con quindici coraggiosi imprenditori che hanno tenuto nelle nostre mani la compagnia di bandiera” e la crisi economica. “Sono stato il primo premier al mondo – ha rivendicato Berlusconi – che si e’ presentato in televisione per garantire ai cittadini che i loro risparmi non correvano rischi”.

Riattivazione servizio di trasporto gratuito per gli studenti iscritti per l’a.a. 2010/2011 all’Universita’ dell’Aquila
A seguito delle indicazioni riportate nell’art. 7 dell’ordinanza n. 3898 del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 settembre 2010, il Commissario delegato-Presidente della Regione Abruzzo, continuera’ ad assicurare i servizi di mobilita’ agli studenti iscritti per l’a.a. 2010/2011 all’Universita’ dell’Aquila che non risiedono nei comuni del cratere attraverso apposite corse dedicate, le cui localita’ di partenza saranno individuate sulla base delle necessita’ rappresentate dalla stessa Universita’ degli Studi dell’Aquila. Per gli studenti residenti nel cratere il servizio continuera’ ad essere gratuito.
L’Universita’ sta provvedendo, di concerto con la Regione Abruzzo, all’istruttoria del rinnovo delle tessere gia’ in possesso degli studenti iscritti e al rilascio delle nuove tessere per gli immatricolati.
A breve saranno comunicate sul sito di Ateneo tutte le informazioni circa le modalita’ e i relativi punti di distribuzione per il rinnovo delle tessere gia’ esistenti e per l’emissione di quelle nuove.