TUNNEL CERN – GRAN SASSO: LA GELMINI PROVA A RECUPERARE MA…

CONDIVIDI

Il 9 ottobre Repubblica ha intervistato il ministro Mariastella Gelmini. Tra le altre domande, quella inevitabile sul famoso comunicato stampa del tunnel tra Ginevra e il Gran Sasso attraverso cui, secondo il Ministro, avrebbero viaggiato i neutrini. La Gelmini prova a recuperare ma… leggete la sua risposta.

REPUBBLICA: Quel giorno eravate al Quirinale, avevate affidato il comunicato a un giovane, non l’avete controllato.

GELMINI: “Al primo incidente di percorso ho pagato un prezzo alto, sono stata travolta dalla velocità di internet e dalla replica sbagliata: il secondo comunicato parlava di polemiche strumentali e non erano parole mie. Bastava chiedere scusa, e farci su un po’ d’ironia. So che non esiste un tunnel da Ginevra al Gran Sasso, ho visitato il Cern e non ho visto tunnel. Bastava mettere quella parola tra virgolette e aggiungere tecnologico, il “tunnel tecnologico” dentro il quale sono viaggiati i neutrini“.

 “SONO VIAGGIATI” ???  E’ un neologismo del Ministro dell’Istruzione?

La rettifica è decisamente peggiore della gaffe iniziale.