TURISMO: TASSA SOGGIORNO, OK DA COMUNI E ALBERGHI

CONDIVIDI

La tassa di soggiorno sara’ applicata, ma per ora c’è un rinvio al 2013. E’ quanto deciso alcuni giorni fa in una riunione fra i comuni della costa teramana e gli albergatori. Martinsicuro, Alba Adriatica e Tortoreto sono dunque d’accordo sul balzello  dall’estate 2013, per avere il tempo di programmare il necessario e ritoccare i listini nel settore turistico ricettivo.

Gli albergatori hanno così aderito alle richiesta delle Amministrazioni, alla continua ricerca di fondi per rimpinguare le casse sempre più vuote. Si salva solo l’estate prossima, quantomeno su questo ormai certo costo aggiuntivo per i turisti.