IL MINISTRO BARCA: PER L’AQUILA CI SONO FONDI PER I PROSSIMI 3 ANNI

CONDIVIDI

”I fondi per i prossimi 3 anni per la ricostruzione dell’Aquila e dei comuni presenti nel cratere colpito dal sisma ci sono”: lo ha detto il ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca in un’audizione in Commissione Ambiente di Montecitorio, precisando di ”non essere interessato a coperture di spesa da qui ai prossimi 10 anni, perche’ non avrebbe senso.

Servono previsioni di costi non numeri astratti”. Il ministero ha aggiunto che ”a lungo le carte relative al terremoto dell’Aquila sono ristagnate sui tavoli dei tecnocrati”.