55 PEZZE PER GLI STUDENTI VITTIME DEL TERREMOTO DELL’AQUILA

CONDIVIDI

Una delle pezze

(da mettiamociunapezza.wordpress.com) – Questa mattina abbiamo ricevuto da parte di Antonietta Centofanti, promotrice e presidente del Comitato Familiari Vittime della Casa dello Studente, l’adesione al nostro progetto Mettiamoci una Pezza – una città ai ferri corti.

In ricordo di tutti gli studenti morti a causa del sisma del 6 Aprile 2009 abbiamo scelto 55 pezze, questo purtroppo è l’alto numero delle vittime, tra le tante che da tutta Italia e non solo stanno arrivando, le abbiamo cucite insieme e le metteremo sulle transenne della Casa dello Studente.

La vicinanza, il calore, l’attenzione e la solidarietà, sentimenti che in molti hanno voluto esprimere attraverso il lavoro di creazione della propria pezza saranno così presenti anche tra quelle macerie che tutti i giorni urlano il ricordo di quelle vite spezzate.

55 saranno anche i fiori donateci che consegneremo ai familiari e che loro legheranno ad ogni pezza di quella coperta.

Esprimendo la sua adesione il Comitato Familiari Vittime della Casa dello Studente ha voluto condividere il messaggio contenuto nel nostro progetto e rivolto a tutti: manteniamo viva l’attenzione, reagiamo e tessiamo insieme il nostro futuro.