SIFFREDI-TRULLI: LA STRANA COPPIA PER UN MONTEPULCIANO D’ABRUZZO

CONDIVIDI

Trulli_Siffredi29 marzo 2013 – Il mondo dell’hard e della Formula 1 si incontrano, per produrre vino. Rocco Siffredi, uno dei nomi più noti del cinema per adulti, e il pilota Jarno Trulli, produttore di vini nella sua azienda abruzzese Castorani, hanno infatti messo in produzione un vino che si chiamerà ‘Rocco, non solo magnum’, nato dalle Colline pescaresi Igt a base di uve Montepulciano, e che sarà presentato in anteprima a Vinitaly (Verona, 7/10 aprile).

Il vino, spiega in una nota Winenews.it, è parte di un progetto commerciale e di immagine che vedrà, fra un paio di mesi, l’apertura a Budapest del primo ‘Rocco’s world caffè’, che non sarà solo un ritrovo divertente e conviviale, ma che metterà anche in vendita anche oggetti e gadget per i cultori del genere hard, oltre, chiaramente, alle bottiglie di vino.

”Il vino ha un legame profondo l’erotismo e con la persona giusta è in grado di creare l’atmosfera perfetta per una serata divertente – spiega Rocco Siffredi – l’Abruzzo è la mia terra d’origine e Jarno è un caro amico, che produce vini ottimi e che, con la giusta ironia, si è prestato a produrre questa nuova etichetta con il mio nome”.

Siffredi non è il primo attore hard a produrre vini, già Savanna Samson ha cominciato a produrre vini a Montalcino (Siena), nella terra del Brunello.