CANE CADE IN UN BURRONE: SALVATO DAI VIGILI DEL FUOCO

CONDIVIDI

Tecniche alpinistiche per recuperare ‘Tabaccone’, cane segugio precipitato in un burrone di 80 metri, tra le montagne di Grancia, frazione di Morino.

I Vigili del Fuoco di Avezzano lo hanno cercato per 24 ore, dopo l’allarme del proprietario che non lo aveva più tornare indietro.

Alla fine, ‘Tabaccone’ è stato individuato, in buone condizioni, in un burrone.

La squadra dei Vigili del Fuoco impegnata nelle ricerche per le operazioni di salvataggio per portarlo in salvo ha impiegato la tecnica alpinistica.