L’AQUILA: IN ARRIVO 13MILA KM DI FIBRA OTTICA PER 23MILA EDIFICI

CONDIVIDI

Open Fiber investirà 8 milioni di euro per portare la fibra all’Aquila cablando 23mila unità immobiliari. I lavori partiranno da gennaio 2018 e riguarderanno anche le zone limitrofe del comune dove Oper Fiber poserà la fibra grazie alle risorse del bando del Mise per le aree a fallimento di mercato.

Verranno posati 13mila chilometri di fibra cercando di utilizzare quanto più possibile infrastrutture sotterranee già esistenti per limitare l’impatto dei lavori e i disagi per i cittadini. Dove non sarà possibile saranno privilegiate modalità di scavo a basso impatto ambientale e altamente sostenibili per il territorio.

I lavori proseguiranno per tutto il 2018 e termineranno nella primavera del 2019. Da quel momento gli utenti avranno la possibilità di contattare l’operatore da loro scelto che avrà stipulato accordo per l’affitto della fibra con Open Fiber.

Alla firma dell’accordo avvenuta nella sede del comune dell’Aquila hanno partecipato il sindaco Pierluigi Biondi e il responsabile network area centro di Open Fiber Roberto Tognaccini che ha sottolineato come il progetto di cablare L’Aquila abbia “anticipato di un anno quanto previsto dal piano industriale perché la rete in fibra per L’Aquila servirà anche per lo sviluppo di altre attività come quella del 5G e dei progetti di smart cities”.

COMMENTI