DE MATTEIS: RECUPERATI 30 MILIONI, E 2 MILIONI ANDRANNO ALL’AEROPORTO DI PRETURO

CONDIVIDI

“Questa mattina ho tenuto una conferenza stampa per annunciare il recupero di oltre 30 milioni di euro di fondi pubblici che rischiavano di andare perduti a causa dell’inerzia della precedente amministrazione comunale.

Recupero che è avvenuto grazie all’azione tempestiva condotta dal sottoscritto e dal sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, salvando in extremis finanziamenti e progetti di valore strategico per la nostra città”. Lo rende noto il Consigliere comunale Giorgio De Matteis, capogruppo Fratelli d’Italia.

“Si tratta, in particolare – spiega -, di fondi per complessivi 10 milioni di euro, già previsti dal masterplan della Regione Abruzzo, per il recupero e la riqualificazione della vasta area dell’ex ospedale psichiatrico, nella zona di Collemaggio, di ulteriori 3 milioni da destinare al Contratto di quartiere, il programma di rigenerazione urbanistica dell’area dell’ex ospedale civile, di una parte del viale della Croce Rossa e del quartiere di Valle Pretara. La proposta progettuale, in questo caso, è stata rimodulata e si deve firmare il protocollo d’intesa.

A questi fondi si aggiungono 15 milioni di euro per la riqualificazione dell’area di piazza d’Armi, 1 milione 226mila euro per il palazzo di Giustizia, da destinare all’ampliamento della struttura e alla realizzazione dei garage, altri 2 milioni di euro, rispettivamente, per l’aeroporto di Preturo e l’ex Liceo scientifico di via Maiella.

Ammontano a circa 230mila euro, infine, le economie da rimodulare relativamente agli 8 milioni di euro per la valorizzazione delle mura urbiche”.

“Opere e infrastrutture di carattere strategico, come dicevo, che la città attende da anni, ai fini della rigenerazione urbana e dell’adeguamento infrastrutturale. Fondi che rischiavano di andare perduti per inadempienza e inerzia da parte di chi ha governato negli ultimi anni”, termina De Matteis.

COMMENTI