L’Aquila, 309 rintocchi. Inizia l’Anno III D.T. (Dopo Terremoto)

 

309 rintocchi, a ricordo delle vittime del 6 aprile 2009.
Nel silenzio di Piazza Duomo, tra singhiozzi e scatti delle macchine fotografiche.
Un abbraccio di 15 minuti, ricordi che si accavallano nella notte gelida, domande che cercano una risposta che non arrivera’.
Siamo a L’Aquila, dove anche il tempo sembra aver cambiato il suo corso, all’inizio dell’Anno III D.T. (Dopo Terremoto).

Non potete capirlo, non vivendoci. Ma potreste intuirlo meglio, tornando più spesso, a trovarci.

COMMENTI