TERREMOTO L’AQUILA: 6 APRILE 2009 – 6 APRILE 2014, IL PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI

CONDIVIDI

fiaccolata2013_02

Il programma delle iniziative, in aggiornamento, per il quinto anniversario dal sisma del 6 aprile 2009.

05 APRILE 2014 – DALLE ORE 21,00
Presso il welcome point in Piazza Duomo sarà possibile acquistare la cartolina con annullo filatelico della Basilica di Santa Giusta e del quarto omonimo, in ricordo delle 309 Vittime.

05 APRILE 2014 – ORE 22,00
Partenza della fiaccolata dall’incrocio di via XX Settembre con via XXV Aprile (Viale della Stazione). Saranno distribuite le fiaccole dalle Associazioni di volontariato.
Sono state prese tutte le precauzioni, tuttavia si raccomanda di prestare attenzione a non far cadere la cera fusa lungo il percorso, a spegnere le fiaccole nei contenitori pieni di acqua che saranno collocati vicino ai bidoni di smaltimento delle fiaccole consumate.

Arrivo della fiaccolata in Piazza Duomo intorno alla mezzanotte.

Lettura dei nomi delle 309 Vittime.

06 APRILE 2014 – Ore 0,30
Chiesa Santa Maria del Suffragio (Piazza Duomo):
Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Giuseppe PETROCCHI – Arcivescovo Metropolita di L’Aquila – in suffragio delle 309 vittime del terremoto, con lettura dei nomi durante la Preghiera Eucaristica. Liturgia animata dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile.
Veglia di Preghiera “Aspettando le 3,32” presieduta da S.E. Mons. Giovanni D’ERCOLE – Vescovo Ausiliare di L’Aquila – animata dai giovani del Gruppo della Tendopoli di San Gabriele della Parrocchia di San Giovanni Battista in Pile.

Ore 3,32: Rintocco dei 309 colpi della campana del Suffragio.

06 APRILE 2014 – DALLE ORE 15,00
Presso l’aula magna “6 Aprile 2009” del Liceo “Domenico Cotugno” Convegno: E se si potesse non morire di terremoto?
Cosa ne pensano gli studenti aquilani? Riflessioni su prevenzione, ricostruzione in sicurezza, legalità e altro ancora.

Saluto e introduzione del Dott. Massimo Cinque, Presidente Fondazione 6 Aprile per la vita.

Intitolazione biblioteca, palestra e laboratorio linguistico a tre studenti del Liceo “Domenico Cotugno”, Vittime del sisma.

Confronto-dibattito: la parola ai giovani che vivono a L’Aquila, l’ascolto ai presenti perché riflettano sui pensieri dei ragazzi e operino di conseguenza.
Il dibattito sarà intervallato e trarrà spunto dalla proiezione dei cortometraggi “Il silenzio dell’Aquila” realizzati da Alessio Colella.

S.E. Mons. Giuseppe Petrocchi, Arcivescovo Metropolita di L’Aquila, rivolgerà un pensiero ed un saluto ai familiari delle Vittime e ai giovani presenti

Ore 18,00 Concerto degli allievi del Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila
Brani originali eseguiti da
Valeria Tiganik – Voce
Martin Diaz – Chitarra
Francesco Rapinesi – Contrabbasso
Nello Biasini -Batteria
Emanuela Pellegrini -Pianoforte
Anche gli allievi del Conservatorio parteciperanno al dibattito prima della loro esibizione.

Prosegue la vendita, iniziata la sera precedente presso il welcome point in Piazza Duomo, della cartolina con annullo filatelico della Basilica di Santa Giusta e del quarto omonimo, in ricordo delle 309 Vittime.

Ore 18:00, Palazzetto dei Nobili

Concerto del Gruppo Polifonico Quattroquarti www.facebook.com/events/1390180804593357/