L’AQUILA, RISCHIO BLOCCO UFFICI PER LA RICOSTRUZIONE

CONDIVIDI

Rischiano la paralisi i due uffici speciali che gestiscono la ricostruzione del territorio colpito dal sisma del 2009: quello dell’Aquila (Usra) e dei Comuni del cratere (Usrc) a causa del possibile blocco delle contabilità speciali attraverso le quali confluiscono i miliardi di euro per finanziare i progetti per la ricostruzione pubblica e privata. I due conti scadono il 31 dicembre e non c’è traccia dell’attivazione di un percorso di rinnovo di competenza del Ministero dell’Economia. (ANSA)

ricostruzione_laquila

COMMENTI