IL COMUNE DI TOSSICIA ASSUME, MA IGNORA LE GRADUATORIE DEL CONCORSONE

CONDIVIDI

concorsoIl comitato vincitori ed idonei del Concorso Ricostruzione Abruzzo, il cosiddetto “Concorsone”, ci scrive per segnalare il fatto che il Comune di Tossicia (Te), che rientra tra i comuni del cratere sismico, in data 08/03/2012, a meno di un mese dalla pubblicazione delle graduatorie sulla gazzetta ufficiale del concorso Ripam, codice CF7A ha indetto una nuova procedura concorsuale per lo stesso profilo e la stessa categoria di quelle selezionate attraverso il concorso Ripam-Abruzzo (appunto il Concorsone) “contraddicendo, a parer nostro, i principi di ECONOMICITA’ ed EFFICACIA  che devono essere rispettati in ogni procedimento amministrativo”.

Continua il Comitato: “A meno di 10 giorni dall’apertura delle iscrizioni, questo Comitato, che rappresenta il 15% degli idonei, ha comunicato in una lettera in data 15/04/2013 al comune di Tossicia la propria contrarietà a una nuova procedura concorsuale svantaggiosa sia in termini economici che temporali consigliandogli di avvalersi delle graduatorie del concorsone. Ad oggi, il comune non ha risposto in alcun modo alla nostra comunicazione e la procedura concorsuale al comune di Tossicia inizierà il giorno 22/04/2013.”

Ecco la lettera inviata al Comune di Tossicia (pdf, 404 kb)