Home » Posts tagged with "case"

L’AQUILA: REPORT AGGIORNATO SULLA SITUAZIONE DELLA POPOLAZIONE DOPO IL SISMA

Ad oggi sono 21.784 i cittadini che vivono in alloggi a carico dello Stato nel comune dell’Aquila e nei comuni del cratere (progetto C.A.S.E., MAP, affitti concordati e fondo immobiliare). I beneficiari del contributo di autonoma sistemazione (Cas) sono complessivamente 11.455, di cui 9.747 nel Comune dell’Aquila. Le persone alloggiate in alberghi e strutture di permanenza temporanea (caserma GdF)... 

L’AQUILA: REPORT SULLA SITUAZIONE DELLA POPOLAZIONE DOPO IL SISMA

Ad oggi sono 21.807 i cittadini che vivono in alloggi a carico dello Stato nel comune dell’Aquila e nei comuni del cratere (progetto C.A.S.E., MAP, affitti concordati e fondo immobiliare). I beneficiari del contributo di autonoma sistemazione (Cas) sono complessivamente 11.482, di cui 9.757 nel Comune dell’Aquila. Le persone alloggiate in alberghi e strutture di permanenza temporanea (caserma GdF)... 

ASSISTENZA: POSSIBILE IL PASSAGGIO DA CAS A C.A.S.E., M.A.P. O FONDO IMMOBILIARE

L’Aquila, 22 febbraio 2012 – In seguito al trasferimento, dall’Sge al Comune dell’Aquila delle competenze relative all’assistenza alla popolazione, l’Amministrazione comunale rende noti gli orari di apertura al pubblico, per tutte le questioni inerenti il Progetto case e Map.  (continua)

E LE C.A.S.E. STANNO A GUARDARE…

di Luciano Belli Laura L’Aquila, 3 febbraio 2012 – Nella trasmissione “L’aria che tira – Noi speriamo che ce la caviamo” del 31-01-‘12 su La7, questo dicono: – il Sindaco Cialente (dal 05’,12’’): Sì, purtroppo [la Ricostruzione n.d.r.] è assolutamente ferma al palo. Diciamo che i 40.000 sfollati della fine del 2009 sono tuttora sfollati: o in abitazioni costruite... 

PELINI: ALLOGGI CASE VUOTI, E CENTINAIA DI PERSONE IN ALBERGO (VIDEO)

L’Aquila, 4 gennaio 2011 – Attacco dell’Assessore Comunale Fabio Pelini nei confronti dell’SGE circa l’assegnazione degli alloggi. All’Aquila ci sono alloggi vuoti – spiega Pelini – mentre centinaia di persone sono costrette a vivere fuori città.  (continua)

ASSEMBLEA CITTADINA: LE RICHIESTE SU REGOLAMENTO CONDOMINI C.A.S.E. e M.A.P.

L’Aquila, 28 dicembre 2011 – Il Consiglio Comunale che si terrà domani 29 dicembre vede, al punto 4), l’approvazione della delibera di Giunta n.280 del 13 settembre 2011 recante “Approvazione Regolamento condominiale da applicare al compendio immobiliare denominato “Progetto C.A..S.E.” e M.A.P.”  (continua)

TERREMOTO, SGE: CONCLUSA PROCEDURA ASSEGNAZIONE ALLOGGI

L’Aquila, 17 dicembre 2011 – La Struttura per la gestione dell’emergenza rende noto che sono state tutte soddisfatte, secondo i desiderata espressi dagli stessi cittadini, le richieste alloggiative dei nuclei facenti parte della cosiddetta “lista coda”.  (continua)

L’IMPRESA RECORD DI BERLUSCONI. A L’AQUILA SOLO SEI MESI PER REALIZZARE 4MILA ALLOGGI

Minchiopoli, 01 dicembre 2011 – articolo da ilGiornale.it (di Stefano Zurlo) C’è la scala condominiale esterna, che dà un tocco da casa popolare. Ma c’è anche un patio ben curato, che fa tanto villa padronale. La signora Anita Fantozzi ricorda quel giorno d’autunno di due anni fa e ancora si commuove: «Chi se l’aspettava un appartamento così ».  (continua)

ASSEMBLEA CITTADINA: PROTEZIONE CIVILE NON TRASPARENTE SU COSTI PROGETTO CASE

L’Aquila, 24 novembre 2011 – L’Assemblea cittadina, come ricordato anche nell’ultimo comunicato stampa del 21 novembre 2011, chiedeva, sin dal 2010, chiarezza e trasparenza sui costi del progetto C.A.S.E., riportati a consuntivo sul sito ufficiale del Dipartimento della Protezione Civile, unica fonte di informazione a disposizione dei cittadini. – E’ quanto si legge nel comunicato... 

CASE E MAP: SPESI INUTILMENTE 300MILA EURO PER REGOLAMENTI DI CONDOMINIO

Riteniamo opportuno intervenire ancora una volta sul regolamento condominiale del progetto C.A.S.E. e dei M.A.P. – è quanto scrive in una comunicazione alla stampa l’assemblea cittadina – in considerazione del fatto che non solo la delibera di Giunta n. 280 del 13 settembre 2011 ha iniziato il suo iter amministrativo presso la competente commissione consiliare, per poi giungere all’esame... 

TERREMOTO: DUE DENUNCE PER INDEBITA ASSEGNAZIONE ALLOGGIO E ALBERGO

L’Aquila, 21 novembre 2011 – Continuano i controlli dei carabinieri per scoprire i soggetti che hanno goduto e continuano a godere di ogni tipo di beneficio a seguito del sisma del 6 aprile 2009. A quasi tre anni dal terremoto, ancora una volta, vengono alla luce situazioni a dir poco sconcertanti di persone che, continuano a speculare sulle spalle di coloro che, di contro, con il terremoto,... 
Tags: , ,

CASE E MAP: LA PROPOSTA DEL COMUNE SUL REGOLAMENTO CONDOMINIALE

La Giunta comunale, nella seduta del 13 settembre 2011, ha approvato un regolamento che dovrà essere approvato dal Consiglio. Nella delibera si indica che “sono a carico dei singoli condomini le spese per tutti i consumi relativi all’alloggio e alle sue pertinenze, quali Tarsu, energia elettrica, acqua e gas sia per gli usi esclusivi che per i servizi centralizzati”.  (continua)
Tags: , ,

CASETTE DI LEGNO: IN ARRIVO SANZIONI PER QUELLE ILLEGALI

Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ricorda a tutti i cittadini che “dal 30 giugno scorso, non e’ piu’ in vigore la delibera di Consiglio comunale numero 58 del 25 maggio 2009, per una decisione assunta ai fini di evitare un consumo ulteriore del territorio”. Ribadisce cosi’ la volonta’ dell’amministrazione e della stessa Assise civica, espressa... 

Video: L’Aquila a 2 anni dalla consegna delle prime C.A.S.E.

SkyTg24 ha visitato L’Aquila a 2 anni dalla consegna delle prime abitazioni del progetto C.A.S.E. Ecco le interviste ad alcuni residenti ed al sindaco, per fare il punto sullo stato della ricostruzione pesante.                                                           Flash... 

C.A.S.E a Bazzano: 500 famiglie, zero spazi di aggregazione

Apprendiamo dalla stampa due notizie, relative alla “ricostruzione sociale”: la nostra città è stata penalizzata dal fatto che, riguardo alla assegnazione degli 8,9 milioni di euro dei fondi Giovanardi, nessun progetto presentato dal Comune di L’Aquila è stato approvato, ad eccezione del recupero dell’ex O.N.P.I., che comunque era stato già oggetto di un atto di intesa ben prima della pubblicazione... 
Tags: , ,

L’Aquila: ultimata l’assegnazione di alloggi a single

E’ stata completata oggi l’assegnazione degli alloggi del progetto CASE e dei Map (Moduli abitativi provvisori) per tutti i nuclei monocomponente, ad eccezione di coloro che, avendo richiesto la maggiorazione del contributo di autonoma sistemazione, come previsto dall’Opcm n. 3857, sono stati collocati in coda alla graduatoria. Lo comunica la Struttura per la gestione dell’emergenza... 

L’Aquila: sì del Comune a Centri di comunità nel progetto C.A.S.E.

La Giunta comunale dell’Aquila ha approvato il protocollo d’intesa per la gestione dei Centri di comunita’ da realizzare a cura della Caritas all’interno delle aree polifunzionali del progetto CASE. . La delibera e’ stata presentata dall’assessore alle Politiche sociali, Stefania Pezzopane, su proposta del sindaco, Massimo Cialente. Le strutture sorgeranno negli... 

L’Aquila: il 70% dei terremotati vorrebbe andar via dal progetto C.A.S.E.

La ricercatrice Lina Maria Calandra ha condotto, con alcuni studenti di Lettere e Filosofia, una serie di interviste ad un campione di 1000 residenti nel progetto C.A.S.E. I dati risultanti mostrano innanzitutto che il 70% dei residenti non vuole passare il resto della propria vita nel progetto C.A.S.E., con punte del 90% per il sito Roio 2. Al contempo c’è un sorprendente 19% che sarebbe felice... 

Chiodi: Assegnati tutti gli alloggi, anche a single

“Nonostante il numero delle persone ancora assistite sia in costante decremento, continua incessante l’impegno della Struttura per la gestione dell’emergenza. Proprio nell’ultimo periodo, grazie anche all’emanazione di direttive ad hoc per l’assistenza alla popolazione, si stanno ottenendo risultati importanti. Riconosciuti altresi’ da chi non sempre e’... 

Progetto CASE: consiglio di stato conferma sfratto famiglia. Petulla’, “Una sentenza esemplare”

“Vinto l’appello della sospensiva nei confronti di un nucleo famigliare che dai controlli effettuati risultava continuativamente assente dall’alloggio del Progetto Case assegnato a seguito del sisma. Il Consiglio di Stato ha espresso parere a favore delle decisioni assunte dalla Struttura per la Gestione dell’Emergenza”.  (continua)

False dichiarazioni per le CASE: scattano le denunce per truffa aggravata

Nella mattinata odierna, a conclusione di attivita’ di indagine, i militari del NORM della Compagnia Carabinieri di L’Aquila hanno denunciato in stato di liberta’ alla locale Procura della Repubblica due aquilani, padre e figlia, D.T. ed P.T., rispettivamente di 60 e 30 anni, per truffa aggravata in concorso per il conseguimento di erogazioni pubbliche.  (continua)

Progetto CASE: 300mila euri per i regolamenti condominiali, ma il comune pensa a riscriverli

L’Aquila, 26 luglio 2011 – Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale è stata presentata una mozione, a firma di vari consiglieri comunali, che impegna, entro 30 giorni, il Sindaco e lo stesso Consiglio a redigere il Regolamento di condominio per le 19 aree del progetto C.A.S.E., e per le aree dei MAP.  (continua)
Tags: , ,

Progetto Case: ecco finalmente le graduatorie dell’algoritmo gioiello

Pubblicata dall Comune dell’Aquila la graduatoria delle preassegnazioni degli alloggi del progetto Case. Questa graduatoria, contenente i riferimenti di 7.073 nuclei familiari, è stata realizzata alla fine dell’estate 2009 in seguito al censimento dei fabbisogni abitativi, che si è svolto dal primo al 10 agosto di quell’anno.  (continua)

Progetto CASE: isolatori sismici senza omologazione, chiesto l’incidente probatorio

Il Gip del Tribunale dell’Aquila, Marco Billi, ha nominato stamane il perito che dovra’ verificare il rispetto delle procedure di omologazione nell’applicazione degli isolatori antisismici del Progetto CASE. Si tratta del professore, Alessandro De Stefano, del Politecnico di Torino.  (continua)

Vitto e alloggio gratuito in caserma, con appartamento assegnato nel progetto CASE. Scoperto ricorre al Tar

L’Aquila – Emergenza abitativa, difficolta’ economica, illusione di poter sfuggire ai controlli delle forze dell’ordine. Sono alcuni dei temi che ricorrono in una delle ultime sentenze del Tar Abruzzo, favorevole in tal caso ai provvedimenti della Sge (Struttura per la Gestione dell’Emergenza) nei confronti di uno sfollato aquilano. Come sfondo, l’insieme di ordinanze e decreti che guidano...