7.3.2013: TERREMOTO M.2,1 TRA LE PROVINCE DI L’AQUILA E TERAMO

CONDIVIDI

Un terremoto di magnitudo Richter 2.1 è stato registrato dall’INGV alle 11:49 del 7 marzo nel distretto sismico del Gran Sasso, a 16.2 km di profondità. L’epicentro è analogo a quello della scossa M.3,7 del 17 febbraio e delle successive repliche.

Comuni entro 10Km: Crognaleto (Te), Pietracamela (Te)

Comuni tra 10 e 20km: Barete (Aq), Barisciano (Aq), Campotosto (Aq), Capitignano (Aq), Fossa (Aq), L’Aquila (Aq), Ocre (Aq), Pizzoli (Aq), Poggio Picenze (Aq), San Demetrio Ne’ Vestini (Aq), Sant’Eusanio Forconese (Aq), Cortino (Te), Fano Adriano (Te), Isola Del Gran Sasso D’Italia (Te), Montorio Al Vomano (Te), Tossicia (Te)


2013-02-18_gran_sasso