Home » TERREMOTO CENTRO ITALIA, 2016

TERREMOTO: 24 MILIONI DI EURO PER SCUOLE ABRUZZESI, GLI INTERVENTI PREVISTI

Quindici interventi in undici comuni per un totale di 21,5 milioni di euro per la ricostruzione, il miglioramento o l’adeguamento delle scuole abruzzesi in seguito al terremoto.  (continua)

TERREMOTO, ECCO IL PIANO DI RICOSTRUZIONE DELLE CHIESE IN ABRUZZO

Interventi di ricostruzione,miglioramento e adeguamento in 28 chiese abruzzesi danneggiate dal terremoto.  (continua)

RICOSTRUZIONE POST-SISMA: AIUTI RECORD DA COMMISSIONE EUROPEA, 1.2 MILIARDI DI EURO

La Commissione europea ha annunciato ieri a Bruxelles che il Fondo europeo di solidarietà metterà a disposizione dell’Italia 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione delle zone dell’Italia centrale colpite dai recenti terremoti  2016 e 2017.  (continua)

TERREMOTO: IN MATTINATA SCOSSA MAGNITUDO 5.1 IN PROVINCIA DI MACERATA, MA E’ UN FALSO ALLARME!

Solo un falso allarme, un baco del sistema. Non c’e’ stata alcuna scossa di terremoto magnitudo 5.1 questa mattina in provincia di Macerata, secondo quanto appreso successivamente.  (continua)
Tags: ,

SISMA: RICOSTRUZIONE AVVERRÀ CON 95% FONDI UE

(ANSA) – STRASBURGO, 13 GIU – Via libera definitivo dalla plenaria del Parlamento europeo all’accordo raggiunto a fine maggio tra Stati membri e Parlamento Ue sull’utilizzo dei fondi europei al 95% per  (continua)

TERREMOTO L’AQUILA, PROGETTO CASE: PILASTRO MARCIO, EVACUATE 23 FAMIGLIE

Ventitré famiglie aquilane evacuate dagli alloggi antisismici del progetto C.a.s.e. di Coppito 2 – alloggi realizzati dopo il terremoto del 2009 – per infiltrazioni d’acqua che hanno reso le strutture a rischio di stabilità.  (continua)

SISMA: PRIMO OK DA BRUXELLES, UN MILIARDO PER RICOSTRUZIONE

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (ANSA) – BRUXELLES, 30 MAG – La commissione sviluppo regionale del Parlamento europeo ha approvato all’unanimità l’accordo provvisorio raggiunto lo scorso 24 maggio tra Eurocamera e Consiglio che prevede il cofinanziamento per la ricostruzione sino al 95% dei  (continua)

TERREMOTO L’AQUILA: PUBBLICATO 21° ELENCO CONTRIBUTI, E FINO AL 30 GIUGNO LA DOMANDA PER CAMBIO CASE O MAP

Il settore Ricostruzione privata rende noto che è stato pubblicato sul sito internet del Comune (www.comune.laquila.it) il 21esimo elenco dei contributi per la ricostruzione.  (continua)
Tags:

MICROZONAZIONE SISMICA IN 140 COMUNI DEL CENTRO ITALIA

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Disco verde all’avvio della microzonazione sismica di terzo livello nell’area del cratere devastato dai terremoti del 24 agosto e dei mesi successivi. Si tratta, come spiega il Dipartimento della Protezione civile di uno studio dettagliato,  (continua)

TEMPERA (AQ): ARRIVA IL VIA LIBERA AL PIANO DI RICOSTRUZIONE

Il Consiglio provinciale, riunito questa mattina a L’Aquila, ha approvato a maggioranza, su proposta del Presidente Antonio De Crescentiis, l’accordo di programma relativo al piano di recupero urbano finalizzato alla ricostruzione del borgo di Tempera.  (continua)

TERREMOTO L’AQUILA: NONOSTANTE LAVORI GRANDI CREPE IN SEDE ASL, UNA PSEUDO RISTRUTTURAZIONE?

“Grandi crepe, nonostante i lavori dopo il sisma del 2009, nello stabile dell’ex distretto sanitario di Collemaggio di L’Aquila dove è stata trasferita la Asl veterinaria”. La segnalazione giunge dal portavoce dell’Associazione allevatori Cospa Abruzzo Dino Rossi in una nota inviata, tra gli altri, al Prefetto di L’Aquila. “Sembra che si sia usato molto... 

TERREMOTO L’AQUILA: RISORGE LA TORRE MEDICEA A SANTO STEFANO DI SESSANIO, POSTA PRIMA PIETRA

Dopo il sisma che ha colpito l’Abruzzo nel 2009, torna a risorgere la Torre Medicea di Santo Stefano di Sessanio.  (continua)

TERREMOTO: ESONERO TASSE UNIVERSITARIE PER STUDENTI CRATERE

La giunta regionale, nella seduta di oggi pomeriggio all’Aquila, ha approvato l’esenzione dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario per gli studenti residenti non solo nei 14 Comuni del cratere sismico dell’Abruzzo, ma anche negli 82 centri di Marche, Umbria e Lazio.  (continua)

TERREMOTO CENTRO ITALIA, DONATI OLTRE 32 MILIONI

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Ammontano a oltre 32 milioni le donazioni raccolte dalla Protezione Civile in favore della ricostruzione delle zone terremotate del centro Italia e per gli aiuti alle popolazioni. Attraverso gli sms solidali sono stati raccolti 22,9 milioni mentre altri 9,2 sono stati donati direttamente sul conto della Protezione Civile  (continua)

TERREMOTO: 503 VIGILI FUOCO AL LAVORO

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Sono 503 i vigili del fuoco impegnati, anche il primo maggio, negli aiuti alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto  (continua)

DOPO IL TERREMOTO ARRIVANO I TURISTI: ALBERGHI DELLE MARCHE ‘SFRATTANO’ 150 SFOLLATI

  Sfollati dal terremoto e ora dai turisti. Succede a Porto Sant’Elpidio (Fermo), nelle Marche, dove un gruppo di terremotati alloggiati presso alcuni hotel sarà costretto a spostarsi in altre strutture ricettive.  (continua)
Tags:

TERREMOTO: ANCHE IL PRIMO MAGGIO, 503 VIGILI DEL FUOCO IMPEGNATI NEL CENTRO ITALIA

Sono 503 i vigili del fuoco impegnati, anche oggi primo maggio, negli aiuti alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. In tutta Italia i vigili in servizio nella giornata della festa dei lavoratori per garantire la sicurezza sul territorio sono invece 4.108.  (continua)

TERREMOTO: A MONTEREALE NUOVO SERVIZIO ASL, CON PSICOLOGI A SOSTEGNO DELLA POPOLAZIONE

Un servizio di sostegno psicologico, ascolto e vicinanza alle popolazioni delle aree colpite dal sisma. Dal 2 maggio prossimo a Montereale, grazie a un’iniziativa in tandem Asl-Ordine regionale psicologi, verra’ avviata un’attivita’ di psicoterapia, assicurata da 2 specialiste, per aiutare concretamente la comunita’ di Montereale e gli altri Comuni vicini (Capitignano,... 

TERREMOTO ITALIA CENTRALE, INGV: AGGIORNAMENTO AL 28 APRILE DELLA SEQUENZA SISMICA

La sequenza sismica iniziata ad agosto del 2016 continua ad essere attiva anche in questi primi mesi del 2017 con numerosi eventi registrati ogni giorno dalla Rete Sismica Nazionale nella vasta area interessata.  (continua)
Tags: ,

TERREMOTO, VARIE SCOSSE NELLA NOTTE: MAGNITUDO 3.4 A PIZZOLI (AQ), M.2.9 A CAMPOTOSTO (AQ), M. 4.0 E M. 4.1 TRA MACERATA E PERUGIA

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Un terremoto di magnitudo 3.4 è stato registrato alle 3.42 di questa notte con epicentro tre chilometri a nordest dell’abitato di Pizzoli (L’Aquila), a una profondità di 13 chilometri. A seguire una scossa di magnitudo 2.0 alle 3.45. Alcune scosse anche nei pressi di Campotosto (AQ): magnitudo 2.9 (ore 01.16), M. 2.4 (ore 01.04), M.... 

TERREMOTO, COMUNI CRATERE FUORI VINCOLI BILANCIO

Il Governo conferma l’impegno a sterilizzare i vincoli del pareggio di bilancio per i Comuni del cratere sismico. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); ”E’ quanto mi ha detto il sottosegretario all’Economia Paola de Micheli in un colloquio avuto oggi” ha riferito il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli. ”La misura – ha aggiunto il sindaco –... 

TERREMOTO, DELRIO: «PRESTO 570 MLN PER LE STRADE»

«A breve presenteremo un piano da 570 milioni di euro per migliorare la viabilità e l’accesso alle zone terremotate in vista della  (continua)

TERREMOTO, PIZZOLI-BARETE: INTENSO SCIAME NELLA NOTTE. MAGNITUDO MASSIMA 3.3, ALTRE 5 SUPERIORI ALLA 2.0

Un terremoto di magnitudo ML 3.3 è avvenuto a 3 km NE di Pizzoli (AQ), e 4 da Barete (AQ), il 24-04-2017 alle ore locali 04:19:08 (UTC +02:00), ad una profondità di 12 km.  (continua)

TERREMOTO M 4.0 IN PROVINCIA DI FOGGIA: 23 APRILE 2017, IL REPORT DELL’INGV

Un terremoto di magnitudo ML 4.0 (Mw 3.9) è avvenuto il 23 aprile mattina alle ore 06:25 italiane (23 aprile 2017 ore 04:25 UTC) in provincia di Foggia, nel promontorio del Gargano. L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV a una profondità di circa 22 km.  (continua)

L’AQUILA, PROGETTO CASE E MAP: IL COMUNE CERCA LOCALI PER ATTIVITA’ COMMERCIALI ED ARTIGIANALI

Il Consiglio comunale, riunitosi stamani nell’aula “Tullio De Rubeis”, dopo aver discusso le interrogazioni previste dall’ordine del giorno, ha approvato all’unanimità la proposta deliberativa riguardante l’annullamento, in via di autotutela, di un provvedimento del commissario ad acta relativo alla ripianificazione di un’area situata nella zona di Sant’Elia.  (continua)