Home » TERREMOTO CENTRO ITALIA, 2016

TERREMOTO CENTRO ITALIA: CONSEGNATE 966 SAE SU 3699 RICHIESTE

Il prototipo delle Soluzioni abitative in emergenza   Proseguono i lavori per la realizzazione delle Sae – Soluzioni Abitative di Emergenza – nei territori colpiti dal terremoto: sono 51 i Comuni terremotati del Centro Italia che ne hanno fatto richiesta per un totale, aggiornato ad oggi, di 3699.  (continua)

TERREMOTO: SERIE DI LIEVI SCOSSE A PIETRACAMELA (TE)

Un terremoto di magnitudo ML 2.4 è avvenuto nella zona: 7 km SW Pietracamela (TE), il 29-09-2017 alle ore 22:27:17 italiane.  (continua)

TERREMOTO AMATRICE: BECCATI 120 ‘FURBETTI’, AVEVANO SPOSTATO LA RESIDENZA PER I CONTRIBUTI

Non terremotati, ma sciacalli. 120 persone sono indagate dalla Procura di Rieti perché avrebbero incassato il Contributo di Autonoma Sistemazione (Cas) senza averne diritto.  (continua)

INGV, IL TERREMOTO DI CASAMICCIOLA DEL 21 AGOSTO 2017: OSSERVAZIONI SUL MOTO DEL SUOLO

Il terremoto di magnitudo ML 3.6±0.2, MD 4.0±0.3 avvenuto il 21 agosto 2017 alle ore 20:57 italiane è stato localizzato in prossimità del comune di Casamicciola Terme, nell’Isola di Ischia: latitudine 40.74°, longitudine 13.90°, profondità di circa 2 km. Si tratta di un evento molto superficiale, non raro in corrispondenza di aree vulcaniche.  (continua)
Tags: ,

TERREMOTO: SCOSSA MAGNITUDO 3.9 A SCURCOLA MARSICANA (AQ)

  Un terremoto di magnitudo ML 3.9 è avvenuto a 3 km NW di Scurcola Marsicana (AQ), il 10-09-2017 alle ore 21:58:09 ad una profondità di 8 km.  (continua)

CAMPOTOSTO: NUOVO SCIAME SISMICO, SCOSSA MW 3.7 IN MATTINATA

Una serie di scosse di terremoto ha riportato la paura nei dintorni di Campotosto, la più forte con un’intensità di magnitudo Mw 3.7, è stata registrata questa mattina alle 6:34, a 2Km da Campotosto profondità di 13 km.  (continua)

TERREMOTO: ASSEGNATA PRIMA DI 226 CASETTE PREVISTE IN ABRUZZO

Il prototipo delle Soluzioni abitative in emergenza Entro l’autunno la Regione Abruzzo consegnerà le 226 soluzioni abitative per l’emergenza (Sae), le case prefabbricate antisismiche che ospiteranno gli sfollati nei comuni colpiti dal terremoto 2016-2017 che ha sconvolto il centro Italia.  (continua)

TERREMOTO CENTRO ITALIA: DOPO UN ANNO, DELLE 3649 SAE ORDINATE NE SONO STATE CONSEGNATE SOLO 743

Il prototipo delle Soluzioni abitative in emergenza   A un anno esatto dalla prima violenta scossa di terremoto che ha colpito il Centro Italia, i cui devastanti effetti sono stati amplificati dai successivi forti terremoti del 26 e 30 ottobre 2016 e e del 18 gennaio 2017, il Dipartimento della Protezione civile fa il punto sulla situazione delle Sae, Soluzioni Abitative di Emergenza (le cosiddette... 
Tags:

TERREMOTO: IN ABRUZZO OLTRE 5MILA SFOLLATI E 4MILA EDIFICI INAGIBILI

Una data spartiacque il 24 agosto, una data che con il suo carico di distruzione ha segnato per il Centro Italia l’inizio di quel terremoto infinito che ha costretto la popolazione a fare i conti, per l’ennesima volta, con la fragilità del territorio e del suo patrimonio edilizio: tra le regioni maggiormente colpite l’Abruzzo, i cui segni del terremoto si sono concentrati soprattutto... 
Tags:

INGV: I RILIEVI MACROSISMICI DEI TERREMOTI DEL 2016-2017 IN ITALIA CENTRALE

In caso di forte terremoto è previsto che l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) metta in campo le squadre per il rilievo macrosismico.  (continua)
Tags: ,

VIDEO: AMATRICE E ACCUMOLI UN ANNO DOPO

(ANSA) – Cento milioni di euro a valere sul fondo europeo per la rimozione delle macerie del terremoto 2016, previsti dal Dl Sud e l’assicurazione del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso della sua ultima visita ai comuni del cratere di Marche e Lazio, che “a breve” saranno rimosse. Perché questo è il problema dei problemi, e fino a quando i materiali... 

SISMA: MILITARI PER DEMOLIZIONI E RIMOZIONE MACERIE

Le Forze armate hanno costituito un apposito Task Group del Genio dell’Esercito per intervenire, in concorso al Dipartimento della Protezione civile e in coordinamento con le altre amministrazioni, nelle attività di demolizione, rimozione e trasporto delle macerie nei Comuni dell’Italia centrale colpiti  (continua)

TERREMOTO 22 LUGLIO: CANNAVICCI (SINDACO CAMPOTOSTO), NO DANNI MA TANTA PAURA

“Nessun danno apparente, ma solo tanta paura; sono in corso verifiche di staticita’ piu’ approfondite per l’agibilita’ delle case”.  (continua)

INGV: ANALISI DEL SISMA DI MAGNITUDO 4.2 DEL 22 LUGLIO

Un terremoto di magnitudo ML 4.2 (magnitudo momento preliminare Mw 4.1) è avvenuto questa notte alle ore 4:13 italiane (22 luglio 2017 ore 02:13 UTC) tra le province di L’Aquila e Rieti, a pochi chilometri da Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Amatrice (RI) e Montereale (AQ). L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV... 
Tags: ,

TERREMOTO: SCOSSA MAGNITUDO 4.2 NELLA NOTTE A CAMPOTOSTO

  Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata nella notte alle 4:13 tra le province dell’Aquila, Rieti e Teramo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 14 km di profondità; l’epicentro è stato a 3 km da Campotosto (L’Aquila), 8 da Amatrice (Rieti) e 12 da Crognaleto (Teramo).  (continua)

INGV, IL TERREMOTO DEL 30 OTTOBRE 2016: TRINCEE PALEOSISMOLOGICHE SULLA FAGLIA

L’INGV ha aperto 3 trincee per studi paleosismologici lungo la faglia del terremoto del 30 ottobre 2016 (Mw 6.5), con l’obiettivo di individuare e datare i terremoti antenati di quest’ultimo che hanno a loro volta prodotto rotture dall’ipocentro fino alla superficie.  (continua)

TERREMOTO: SCIAME IN CENTRO ITALIA, SCOSSE MAGNITUDO 3.9 E 3.5 VICINO AMATRICE

Nuova scossa di terremoto vicino ad Amatrice, in provincia di Rieti: di magnitudo 3.9, alle 2:25.  (continua)

TERREMOTO: LIBRI DI TESTO GRATIS PER GLI STUDENTI DELLE AREE COLPITE

Le studentesse e gli studenti delle aree colpite dal terremoto, per un totale di 140 Comuni coinvolti, a settembre, torneranno tra i banchi di scuola con libri di testo forniti gratuitamente. Lo prevede la convenzione siglata tra il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e l’Associazione Italiana Editori (Aie).  (continua)
Tags:

TERREMOTO: 24 MILIONI DI EURO PER SCUOLE ABRUZZESI, GLI INTERVENTI PREVISTI

Quindici interventi in undici comuni per un totale di 21,5 milioni di euro per la ricostruzione, il miglioramento o l’adeguamento delle scuole abruzzesi in seguito al terremoto.  (continua)

TERREMOTO, ECCO IL PIANO DI RICOSTRUZIONE DELLE CHIESE IN ABRUZZO

Interventi di ricostruzione,miglioramento e adeguamento in 28 chiese abruzzesi danneggiate dal terremoto.  (continua)

RICOSTRUZIONE POST-SISMA: AIUTI RECORD DA COMMISSIONE EUROPEA, 1.2 MILIARDI DI EURO

La Commissione europea ha annunciato ieri a Bruxelles che il Fondo europeo di solidarietà metterà a disposizione dell’Italia 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione delle zone dell’Italia centrale colpite dai recenti terremoti  2016 e 2017.  (continua)

TERREMOTO: IN MATTINATA SCOSSA MAGNITUDO 5.1 IN PROVINCIA DI MACERATA, MA E’ UN FALSO ALLARME!

Solo un falso allarme, un baco del sistema. Non c’e’ stata alcuna scossa di terremoto magnitudo 5.1 questa mattina in provincia di Macerata, secondo quanto appreso successivamente.  (continua)
Tags: ,

SISMA: RICOSTRUZIONE AVVERRÀ CON 95% FONDI UE

(ANSA) – STRASBURGO, 13 GIU – Via libera definitivo dalla plenaria del Parlamento europeo all’accordo raggiunto a fine maggio tra Stati membri e Parlamento Ue sull’utilizzo dei fondi europei al 95% per  (continua)

TERREMOTO L’AQUILA, PROGETTO CASE: PILASTRO MARCIO, EVACUATE 23 FAMIGLIE

Ventitré famiglie aquilane evacuate dagli alloggi antisismici del progetto C.a.s.e. di Coppito 2 – alloggi realizzati dopo il terremoto del 2009 – per infiltrazioni d’acqua che hanno reso le strutture a rischio di stabilità.  (continua)

SISMA: PRIMO OK DA BRUXELLES, UN MILIARDO PER RICOSTRUZIONE

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (ANSA) – BRUXELLES, 30 MAG – La commissione sviluppo regionale del Parlamento europeo ha approvato all’unanimità l’accordo provvisorio raggiunto lo scorso 24 maggio tra Eurocamera e Consiglio che prevede il cofinanziamento per la ricostruzione sino al 95% dei  (continua)