Home » Posts tagged with "INGV"

IN UN VIDEO ECCO I GATTI CHE HANNO ‘PREVISTO’ IL TERREMOTO DI OSAKA, E L’ANALISI DELL’INGV…

Qualche giorno fa ha tenuto banco sul web e sui social media la notizia dello strano comportamento di una comunità di gatti che si trovavano al Cat Café in Giappone, durante il (o prima del?) terremoto a Osaka dello scorso 18 giugno (il 17 sera in Italia).  (continua)

TERREMOTO IN CALABRIA MAGNITUDO 4.4, IL REPORT DELL’INGV

Questa notte, alle ore 04:50 italiane del 14 luglio 2018, è stato localizzato un terremoto di magnitudo ML 4.4, in mare, lungo la costa calabra sud occidentale, a 9 km da Tropea (VV) e a 57 km di profondità. I comuni più vicini all’epicentro sono: Tropea e Ricadi.  (continua)

TERREMOTO: SCOSSA MAGNITUDO 3.1 A PIETRACAMELA (TERAMO)

Un terremoto di magnitudo ML 3.1 è avvenuto nella zona: 7 km S Pietracamela (TE), il 13-06-2018 alle ore locali 21:26:50 (UTC +02:00) ad una profondità di 6 km.  (continua)

BOSCHI VS INGV: SEQUENZA SISMICA MUCCIA-PIEVE TORINA PIU’ INTENSA DI QUELLA DELL’AQUILA, METTERE IN ATTO MISURE PREVENTIVE

Una costante sequenza sismica sta interessando da diversi giorni l’area di Muccia e Pieve Torina. Se da un lato i sismologi di Ingv parlano di normale sequenza di aftershocks all’interno di quella attivatasi nel 2016, il geosifico Enzo Boschi, in un articolo pubblicato dall’Agi, e che di seguito riportiamo, chiede se ci sia invece da preoccuparsi.  (continua)

TERREMOTO IN PROVINCIA DI CAMPOBASSO, Ml 4.2 (Mw 4.3), 25 APRILE 2018: IL REPORT INGV

Questa mattina, alle ore 11:48 italiane del 25 aprile 2018, è stato localizzato un terremoto di magnitudo ML 4.2 (Mw 4.3), nella provincia di Campobasso, 1 km a Sud-Est di Acquaviva Collecroce, ad una profondità di 31 Km.  (continua)
Tags: ,

TERREMOTO MAGNITUDO 4.7 IN PROVINCIA DI MACERATA: L’ANALISI INGV

Questa mattina, alle ore 05:11 italiane del 10 aprile 2018, è  stato localizzato un terremoto di magnitudo ML 4.7 in provincia di Macerata, 2 km da Muccia (MC), a 9 km di profondità. I comuni più vicini all’epicentro sono: Muccia,  Pieve Torina, Pievebovigliana.  (continua)

L’AQUILA, TERREMOTO M 3.9 CON EPICENTRO A PAGANICA

Leggi anche: L’AQUILA, LISTA TERREMOTI IN TEMPO REALE  (continua)

INGV, UN ANNO DI TERREMOTI: SPECIALE 2017

Nel corso del 2017 , grazie alla Rete Sismica Nazionale (RSN), l’INGV ha localizzato 44459 terremoti sul territorio italiano e nelle zone limitrofe. Una media di oltre 120 eventi al giorno, 5 ogni ora.  (continua)
Tags: ,

INGV: MAGMA SOTTO L’APPENNINO MERIDIONALE, PUÒ GENERARE TERREMOTI

Intrusioni attive di magma sotto l’Appennino meridionale possono dar luogo a terremoti di magnitudo significativa e più profondi rispetto alla sismicità tipica di quell’area. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); I terremoti e gli acquiferi dell’Appennino meridionale svelano la presenza di magma in profondità nell’area del Sannio-Matese. A scoprirlo, uno studio condotto... 

TERREMOTO TRA LE PROVINCE DI RIETI E L’AQUILA, ML 4.2 (Mw 4.0): IL REPORT DI DETTAGLIO DELL’INGV

Questa notte, alle ore 00:34 italiane del 4 dicembre 2017, è  stato localizzato un terremoto di magnitudo ML 4.2 (Mw 4.0) tra le province di Rieti e L’Aquila, 3 km a Est di Amatrice, a 8 km di profondità. I comuni più vicini all’epicentro sono: Amatrice (RI),  Campotosto (AQ), Accumoli (RI).  (continua)

TERREMOTO: NELLA NOTTE SCOSSA MAGNITUDO 4.2 FRA AMATRICE E CAMPOTOSTO

    Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata a 00:34 vicino Amatrice, in provincia di Rieti. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità; l’epicentro è stato a 3 km da Amatrice, 9 da Campotosto (L’Aquila), 15 da Cortino (Teramo), 16 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno)... 

TERREMOTI IN PROVINCIA DI PARMA, IL REPORT INGV AL 19 NOVEMBRE 2017

Oggi, 19 novembre 2017 alle ore 13:37 italiane, è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV un terremoto di magnitudo Richter ML 4.4 (magnitudo momento Mw 4.4) in provincia di Parma ad una profondità di 32 km.   (continua)
Tags: , ,

INGV: TERREMOTI, LA VULNERABILITÀ DIMENTICATA

Quali sono i centri abitati più vulnerabili nei confronti dei forti scuotimenti sismici in Appennino? Un gruppo di ricercatori dell’INGV ha realizzato una graduatoria di priorità, utile per orientare campagne informative e interventi preventivi. Lo studio è stato pubblicato su “International Journal of Disaster Risk Reduction” (adsbygoogle = window.adsbygoogle... 

INGV: A UN ANNO DAL SISMA, MAPPA INTERATTIVA DELLA SEQUENZA DI AMATRICE-VISSO-NORCIA

Ad un anno dall’evento sismico di magnitudo 6.5 del 30 ottobre 2016 la sequenza sismica di Amatrice-Visso-Norcia continua a far registrare numerosi terremoti ogni giorno nell’area.  (continua)

TERREMOTI IN PROVINCIA DI TRAPANI, OTTOBRE 2017: L’ANALISI DELL’INGV

Una sequenza sismica ha interessato nei giorni scorsi l’area di Castelvetrano, in provincia di Trapani, e più precisamente dal 27 settembre scorso, quando un evento di magnitudo 2.6 si è verificato nei pressi del lago artificiale della Trinità, formato per lo sbarramento del fiume Delia.   (continua)

INGV: L’EFFIMERO FENOMENO DELLE LUCI SISMICHE

L’enorme diffusione degli smartphone su scala planetaria e la possibilità di poterli utilizzare come strumenti immediatamente disponibili a documentare tutto quello che ci circonda, è oramai un dato di fatto. Georefenziato e sincronizzato, il video amatoriale può fornire preziose informazioni a chi tenta di comprendere un fenomeno così sfuggente e certamente non riproducibile intenzionalmente... 

INGV: LA SEQUENZA SISMICA IN UMBRIA-MARCHE DEL 1997

Il 26 settembre 1997  due eventi sismici di magnitudo Mw 5.7 e 6.0 colpirono l’area di Colfiorito (al confine tra Umbria e Marche) a distanza di nove ore l’uno dall’altro (alle 2:33 e alle 11:40 ore italiane).  (continua)
Tags: ,

TERREMOTO L’AQUILA: LA DEFORMAZIONE È INIZIATA 3 ANNI PRIMA

INGV: Osservata dai satelliti una deformazione precedente al terremoto dell’Aquila Identificata, con una ricerca iniziata nel 2011, una deformazione della superficie topografica (subsidenza) di circa 15 mm, all’interno di due bacini in prossimità dell’area epicentrale del terremoto dell’Aquila del 2009, legata probabilmente alla fase preparatoria del terremoto. La ricerca,... 

INGV, IL TERREMOTO DI CASAMICCIOLA DEL 21 AGOSTO 2017: OSSERVAZIONI SUL MOTO DEL SUOLO

Il terremoto di magnitudo ML 3.6±0.2, MD 4.0±0.3 avvenuto il 21 agosto 2017 alle ore 20:57 italiane è stato localizzato in prossimità del comune di Casamicciola Terme, nell’Isola di Ischia: latitudine 40.74°, longitudine 13.90°, profondità di circa 2 km. Si tratta di un evento molto superficiale, non raro in corrispondenza di aree vulcaniche.  (continua)
Tags: ,

INGV: STUDIO PER VALUTARE COME PREVEDERE I TERREMOTI

UNO STUDIO ITALIANO PER VALUTARE COME PREVEDERE I TERREMOTI Il nuovo lavoro dei sismologi dell’Ingv è stato pubblicato su Science Advances: gli scienziati hanno valutato l’attendibilità di un modello statistico per prevedere i terremoti (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); di Sandro Iannaccone – Wired.it – Spoiler alert: i terremoti, al momento, non si possono prevedere.... 

TERREMOTO AD ISCHIA DEL 21 AGOSTO: IL RILIEVO MACROSISMICO DELL’INGV

Casamicciola. Lesione sulla parete con espulsione di muratura. A seguito del terremoto che ha colpito l’isola di Ischia il 21 agosto 2017, alle ore 20:57 italiane, squadre del gruppo operativo QUEST (QUick Earthquake Survey Team) dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) in collaborazione con personale dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo... 

TERREMOTO AD ISCHIA, ERRATI I DATI INGV: EPICENTRO AD 1 KM DI DISTANZA E 2 KM DI PROFONDITA’

Come in ogni emergenza, anche a seguito del terremoto che ha colpito l’isola di Ischia il 21 agosto 2017, alle ore 20:57 italiane, il personale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), organizzato in varie squadre, sta svolgendo sia attività sul campo sia elaborazioni dei dati nelle sale operative INGV del Centro Nazionale Terremoti di Roma e dell’Osservatorio Vesuviano... 
Tags: ,

INGV: I RILIEVI MACROSISMICI DEI TERREMOTI DEL 2016-2017 IN ITALIA CENTRALE

In caso di forte terremoto è previsto che l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) metta in campo le squadre per il rilievo macrosismico.  (continua)
Tags: ,

INGV: ANALISI DEL SISMA DI MAGNITUDO 4.2 DEL 22 LUGLIO

Un terremoto di magnitudo ML 4.2 (magnitudo momento preliminare Mw 4.1) è avvenuto questa notte alle ore 4:13 italiane (22 luglio 2017 ore 02:13 UTC) tra le province di L’Aquila e Rieti, a pochi chilometri da Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Amatrice (RI) e Montereale (AQ). L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV... 
Tags: ,

INGV: IL RISCHIO E LA SUA PERCEZIONE

Sempre più spesso, oggigiorno, sentiamo parlare di percezione del rischio di “qualcosa”: criminalità, malattie, terrorismo, economico, etc.  (continua)
Tags: ,