TERREMOTO: SERIE DI SCOSSE IN PROVINCIA DI ROMA

CONDIVIDI

21 agosto 2013 – L’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato in meno di 24 ore una serie di scosse di terremoto in provincia di Roma. L’epicentro per tutti gli eventi sismici è stato individuato tra Guidonia e Tivoli a profondità tra 7 e 15 km.

21.08.2013 ore 03:50 – M. 2,0
21.08.2013 ore 03:27 – M. 2,6
21.08.2013 ore 03:01 – M. 2,5
20.08.2013 ore 16:13 – M. 2,7
20.08.2013 ore 10:21 – M. 2,9

Comuni entro 10 Km: Guidonia Montecelio, Marcellina, Palombara Sabina, San Polo Dei Cavalieri, Sant’Angelo Romano, Tivoli.

Comuni tra 10 e 20 km: Casape, Castel Madama, Castel San Pietro Romano, Ciciliano, Colonna, Frascati, Gallicano Nel Lazio, Licenza, Mandela, Mentana, Monte Compatri, Monteflavio, Montelibretti, Monte Porzio Catone, Monterotondo, Montorio Romano, Moricone, Nerola, Palestrina, Percile, Poli, Roccagiovine, Rocca Priora, Sambuci, San Gregorio Da Sassola, Saracinesco, Vicovaro, Zagarolo, San Cesareo, Fonte Nuova.


2013-08-20_lazio_tivoli_roma

Mappa di pericolosità sismica nella zona delle scosse

Mappa di pericolosità sismica nella zona delle scosse