PONTE CROLLATO: RIAPERTA FERROVIA. ALMENO 2 MESI PER RIAPRIRE LA STRADA

CONDIVIDI

Trenitalia rende noto che è tornato regolare, in anticipo rispetto al previsto, il traffico ferroviario sulla linea Terni-L’Aquila-Sulmona sospeso da sabato mattina per mettere in sicurezza il viadotto della strada statale 17, nel comune di Scoppito (L’Aquila), che ha in parte ceduto nell’area sottostante durante lavori di adeguamento sismico. Ecco l’articolo e le foto del ponte crollato. La rimozione della porzione di impalcato rimasta sospesa è avvenuta in anticipo rispetto a quanto previsto in origine, cioè le 7 di domani mattina.

Per mettere in sicurezza la struttura, la parte pericolante del ponte è stata demolita. Il sindaco di Scoppito Marco Giusti ha dichiarato ad AbruzzoWeb che “Ci sono 60 attività commerciali che vivono sul flusso viario della strada statale 17 e che rischiano di rimanere bloccate dopo il crollo del ponte sulla ferrovia. Dobbiamo risolvere questo problema e tenere conto degli interessi globali di tutta l’area”.

Al momento, per quanto riguarda il traffico veicolare, si parla di almeno due mesi di lavori, prima di ripristinare la normale viabilità.

(foto: AbruzzoWeb.it)

(foto: AbruzzoWeb.it)


(foto: AbruzzoWeb.it)

(foto: AbruzzoWeb.it)