L’AQUILA, VIA LIBERA ALLA METRO DI SUPERFICIE SAN DEMETRIO-SCOPPITO

CONDIVIDI

Metro_Scoppito_SanDemetrioL’Aquila, 23 novembre 2015 – La Giunta comunale ha inoltre trasmesso al Consiglio una delibera avente ad oggetto gli interventi di potenziamento della linea ferroviaria Sulmona Terni, nel territorio comunale dell’Aquila, nonché della soppressione di passaggi a livello esistenti sulla tratta medesima, mediante la realizzazione di opere sostitutive.

La delibera – ha dichiarato il Sindaco, Massimo Cialente – si rende necessaria per un nuovo passaggio tecnico consiliare, visto che il Consiglio comunale si è già pronunciato sulla realizzazione delle opere“.

Gli interventi sono finalizzati a razionalizzare sia le intersezioni tra il traffico ferroviario e quello stradale che ad offrire un adeguato servizio pubblico per sostenere la mobilità locale, modificatasi in modo sostanziale nel dopo sisma. Il potenziamento del trasporto ferroviario verrà, pertanto, concretizzato mediante la realizzazione di quattro nuove fermate e la soppressione di alcuni passaggi a livello, individuati nelle varie Conferenze dei Servizi.

Le quattro nuove fermate, sono previste in località San Gregorio-Onna; Bazzano; in località Aquilone ed in località Sassa (Progetto CASE).

Con la realizzazione di queste opere – ha concluso Cialente – finalmente potrà partire il servizio di metropolitana di superficie San Demetrio-Scoppito, destinato a divenire uno dei pilastri della nuova mobilità del comprensorio aquilano”.