L’AQUILA: NUOVO CALL CENTER ASSUME 200 PERSONE, COME CANDIDARSI

CONDIVIDI

L’iniziativa della Moxie srl che ha avviato la ricerca di nuovi operatori da inquadrare contrattualmente già dal prossimo marzo e da impiegare nel nuovo call center che apre nello spazio Tecnopolo d’Abruzzo a L’Aquila.

Sono 200 i posti di lavoro messi a disposizione di chi voglia candidarsi: richieste serietà, doti comunicative e predisposizione al lavoro sia individuale che in team.

Possono partecipare coloro che hanno il titolo di studio della scuola dell’obbligo senza preclusione di sesso, età e nazionalità.

E’ possibile inviare il curriculum sul sito aziendale alla mail selezioni@moxiesrl.it oppure consegnarlo direttamente nelle sede di via Giosuè Carducci 30 presso Rotilio Centeri.

L’annuncio sulla pagina Facebook dell’azienda:

Per la Nostra Azienda sita a L’Aquila, si ricercano candidati per il profilo professionale di
OPERATORE CALL CENTER OUTBOUND
All’interno di un contesto dinamico e altamente professionale, si ricercano candidati addetti all’attività di call center outbound. E’ richiesta la massima serietà, buone doti comunicative e predisposizione al lavoro sia individuale che in team.
TITOLO DI STUDIO MINIMO
Scuola dell’obbligo
SI RICHIEDONO
Buone doti comunicative, problem solving, iniziativa, capacità di ascolto, serietà, motivazione al lavoro di squadra e individuale
SI OFFRE
Regolare inquadramento contrattuale
Retribuzione fissa (ca 550-600 euro mensili) + Interessanti incentivi giornalieri e settimanali

I candidati interessati possono inviare il proprio Curriculum Vitae tramite la funzione dedicata oppure consegnarlo direttamente presso la Nostra sede sita a L’Aquila, in Via Giosuè Carducci 30 c/o Rotilio Center
Verranno presi in considerazione solo i messaggi aventi in allegato il relativo Curriculum Vitae

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi della Legge 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e di tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03

Tags: ,