CEMENTIFICIO CAGNANO AMITERNO: IL COMITATO ATERNOARIA RICORDA AL SINDACO DOVERI E PROMESSE ELETTORALI

CONDIVIDI

Di seguito si riportano le precisazioni del comitato in merito all’articolo pubblicato il 29.11.2017 a firma del Sindaco di Cagnano Amiterno Iside Di Martino.

“In risposta a quanto pubblicato dal Sindaco di Cagnano Amiterno in data 29.11.2017 precisiamo brevemente che il Comitato si è costituito proprio per ribadire quanto segue:

– il primo compito del sindaco è quello di tutelare la salute di tutti i cittadini e quindi basterebbe una sua ordinanza per risolvere tutti i problemi emersi;

– che sempre il sindaco in carica di cagnano amiterno aveva fatto del “NO AI CSS” il punto di forza della sua campagna elettorale;

– che durante tutte le riunioni, sia quelle convocate da LEI come primo cittadino sia quelle convocate presso la Regione, i rappresentanti del comitato presenti non sono mai stati d’accordo con la linea adottata da lei e dalla sua amministrazione. A volte abbiamo preferito stare in silenzio semplicemente per motivi di educazione e per non sovrapporre le voci.Precisiamo infine che erano presenti alla manifestazione di sabato 25 novembre tutti gli abitanti delle frazioni di San Pelino e San Giovanni che fino a prova contraria sono cittadini di Cagnano Amiterno e, in ogni caso, ribadiamo che LEI non c’era.

Il Comitato Aternoaria

COMMENTI