IL 3 APRILE GIANNI BERENGO GARDIN PRESENTA IL LIBRO “L’AQUILA PRIMA E DOPO”

CONDIVIDI

L’Aquila prima e dopo, il nuovo libro del grande maestro della fotografia Gianni Berengo Gardin la cui uscita in libreria è prevista per il 5 aprile, sarà presentato in anteprima nazionale a L’Aquila martedì 3 aprile alle 17:30. A tre anni dalla terribile distruzione.

L’incontro è previsto presso la Sala Conferenze Carispaq “E. Sericchi”, Centro Direzionale “Strinella 88” in via Pescara 2. Oltre all’autore, interverranno Antonio Del Corvo (Presidente della Provincia dell’Aquila), Stefania Pezzopane (Assessore alla Cultura del Comune dell’Aquila), Roberto Marotta (Presidente della Fondazione Carispaq), Raffaele Marola (Vice Presidente Carispaq), Carlo Di Stanislao (Presidente dell’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”), Valentina Notarberardino (Casa Editrice Contrasto) e Francesca Pompa (Presidente di One Group). Coordina il giornalista Angelo De Nicola.

Il volume, un progetto di One Group pubblicato in coedizione con Contrasto, presenta la toccante testimonianza di un grande maestro della fotografia a tre anni di distanza dalla tragedia. Gianni Berengo Gardin è tornato a L’Aquila per testimoniare con le proprie fotografie lo stato in cui è ridotta, una città bloccata e ferita, con un centro storico trafitto da impalcature, nascosto da teli e travi, strade una volta brulicanti di suoni e di vita, ora deserte. Una sezione del libro è dedicata al confronto con le immagini scattate dallo stesso Berengo negli anni precedenti al sisma del 2009.