GRAN SASSO: DOPO LA MANCATA APERTURA, IL SINDACO SFIDUCIA IL PRESIDENTE DEL CENTRO TURISTICO

CONDIVIDI

Il consigliere comunale Ettore Di Cesare annuncia la sfiducia da parte del sindaco Massimo Cialente nei confronti del presidente del Centro Turistico del Gran Sasso, Alessandro Comola, dopo la mancata apertura degli impianti sciistici di Campo Imperatore, apertura che era prevista per il 13 dicembre.

Ecco le parole di Di Cesare: “Il Sindaco ha appena sfiduciato il presidente del Centro Turistico Gran Sasso Alessandro Comola. UNA BATTAGLIA VINTA! Certo il Sindaco pur di non sfiduciare se stesso è stato costretto a prendere questo provvedimento. E’ da giugno che lo sollecitiamo, se si faceva prima oggi gli impianti erano aperti. Ora vediamo veramente come rilanciare la nostra montagna con la PARTECIPAZIONE di tutti!”.


vedi anche: GRAN SASSO: COME MUORE UNA MONTAGNA