NEVE, SCUOLE CHIUSE A PIZZOLI (AQ) IL 16 GENNAIO

PIZZOLI (AQ), 16 GENNAIO – A seguito delle precipitazioni nevose che si sono verificate nella nottata, in base alle quali si prevedono condizioni climatiche tali da compromettere […]

METEO: 3 GIORNI DI NEVE SULL’ABRUZZO, MA POCA SU L’AQUILA

16 GENNAIO – Continuerà anche nel corso della nuova settimana la fase fredda ed instabile che sta interessando le regioni centro-meridionali dello stivale. L’aria fredda in quota […]

GRAN SASSO: SCIALPINISTA SOCCORSO IN ELICOTTERO

I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e l’elisoccorso del 118 hanno recuperato uno scialpinista aquilano, infortunatosi in prossimità della cima di monte Scindarella

TORNA IL GELO, -20 NELL’AQUILANO!

Dopo tre giorni di tregua torna il gelo in Abruzzo, con il picco di 19,9 gradi sotto lo zero sull’Altopiano delle Cinquemiglia, in provincia dell’Aquila, a 1.250 metri di quota.

Le sofferenze della gente furono aggravate da un inverno eccezionalmente rigido e con la neve, le vittime furono circa 300. Danni minori si ebbero anche nelle zone di Palermo e Trapani

La città di Palermo fu la località più colpita, in particolare il centro storico, antico e degradato: quasi tutti gli edifici di vecchia costruzione riportarono lesioni più o meno gravi

Strada dei Parchi consiglia i Viaggiatori non mettersi in viaggio sulle autostrade A24 ed A25, salvo che motivi di urgenza e dopo essersi informati sulle effettive situazioni metereologiche in corso

Il settore Ricostruzione pubblica evidenzia che, a causa della morsa di gelo che ha colpito il territorio aquilano e molti altri comuni italiani, si è verificato il congelamento delle tubature e dei contatori dell’acqua in molte abitazioni

I.M.I Ad perpetuam rei memoriam 14-gennaio 1703 Circa le due ore della notte, giorno di domenica li 14 gennaio 1703 fù così terribile terremoto, che si credè […]

Composto da seguenti esperti di comprovata esperienza in materia giuridica, di urbanistica, ingegneria sismica, tutela e valorizzazione dei beni culturali

L’intervento provvidenziale dei guardaparco del Parco Nazionale d’Abruzzo ha strappato in extremis alla morte una cerva che era rimasta intrappolata nel lago Barrea, nell’Aquilano

Alle 7:52 del 13 gennaio 1915 un terremoto tra i più forti della storia sismica italiana colpì un ampio settore dell’Italia centrale, Avezzano e la Marsica in particolare, causando oltre 30.000 vittime

Il 13 gennaio 1915 alle 7.53 del mattino, un violento terremoto colpì l’Italia centrale, provocando danni gravissimi ad Avezzano, in tutta la Piana del Fucino

Per la giornata del 13 gennaio 2017, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale con nevicate da deboli a moderate intorno agli 800-1000 metri al mattino in discesa fino a 500-700 metri nel corso del pomeriggio

La Protezione civile regionale dalla giornata di oggi (venerdì 13 gennaio) avvierà le procedure per la ricognizione delle spese effettuate dai Comuni interessati dall’emergenza meteo

giornata caratterizzata da probabile pioggia mista a neve, temperatura minima di -1°C e massima di 7°C. In particolare avremo pioggia moderata o forte al mattino e al pomeriggio, precipitazioni a carattere nevoso e schiarite alla sera.

Strada dei Parchi consiglia i Viaggiatori non mettersi in viaggio sulle autostrade A24 ed A25, salvo che motivi di urgenza e dopo essersi informati sulle effettive situazioni metereologiche in corso

Tutta la provincia dell’Aquila sta registrando temperature polari in questi giorni: il capoluogo di regione si è svegliato con una temperatura di -12,8°C

Temperature in ulteriore diminuzione già da Domenica 15 e nei giorni successivi con valori molto freddi e sotto la media del periodo di circa 7/8 gradi.

L’11 gennaio è stata firmata dal Capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, l’ocdpc n. 431 per la gestione dell’emergenza terremoto attraverso la disposizione di nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni e dei territori colpiti

Affidarsi alla fortuna per avere un tetto sulla testa: è quello che dovranno fare gli abitanti di Norcia (Perugia), dove, dopo il devastante terremoto dello scorso agosto, sono arrivate le prime casette in legno

Prosegue lo sciame sismico sul Molise già in emergenza da giorni perché alle prese con il maltempo

Nel 2016 il vagito ‘liquido’, per il quale l’ospedale di L’Aquila ha allestito due anni fa un ambiente esclusivo, è stato per una cospicua quota di partorienti un desiderio forte, accolto però solo per un terzo delle richieste

Un furto con spaccata, è stato messo a segno, due notti fa, all’interno di un esercizio commerciale in via Strinella a L’Aquila

SCUOLA: ISCRIZIONI ONLINE DAL 16 GENNAIO AL 6 FEBBRAIO

Lunedì scorso si è aperto il portale delle iscrizioni on line a scuola: le famiglie sono così ora in grado di registrarsi e ottenere le credenziali da utilizzare al momento dell’iscrizione per l’anno scolastico 2017/2018

IN VIAGGIO SULLA TRANSIBERIANA D’ITALIA: IL VIA, DOMENICA 15 GENNAIO

I partecipanti, senza dover usare l’auto su strade di montagna, avranno l’opportunita’ di viaggiare sull’antico e suggestivo convoglio degli anni ’30

METEO L’AQUILA: OGGI SERENO, GIOVEDI’ PIOGGIA E SCHIARITE, VENERDI’ PIOGGIA MISTA A NEVE

giornata caratterizzata da generali condizioni di cielo sereno. Durante la giornata di oggi si registrerà una temperatura massima di 1°C alle ore 14

IN VOLO, SUI CASTELLI D’ABRUZZO (VIDEO)

Oggi rappresentano una delle attrattive culturali più affascinanti della regione e ogni castello assieme alle proprie mura conserva anche il proprio contesto e in modo intuitivo la sua funzione storica e il suo senso

ACCADDE OGGI: 11 GENNAIO 1693, TERREMOTO SICILIA ORIENTALE

I morti furono circa 60000. Ci furono vistosi sconvolgimenti del suolo in un’area molto vasta. I danni si estesero dalla Calabria meridionale a Malta e da Palermo ad Agrigento.

COME PROTEGGERE DAL FREDDO LA PELLE DI NEONATI E BIMBI: I CONSIGLI DELLA DERMATOLOGA

Secchezza, rossori, prurito, follicoliti e persino eczemi in agguato per i più piccoli, per colpa del gelo di questi giorni. La pelle dei bambini è molto delicata, e il freddo la rende più secca del solito

TERREMOTI, IL SISMOLOGO DEL PINTO: LA STATISTICA NON È IL DETERMINISMO

Terremoti, il sismologo Christian Del Pinto: la statistica non è il determinismo Considerazioni sui tempi di ritorno Riportiamo alcune considerazioni del fisico sismologo Christian Del Pinto, relative […]

TRAVOLTO E UCCISO NELL’AREA DI SOSTA DI STRADA DEI PARCHI

Stava riposando dentro la sua auto, una Honda Civic, parcheggiata 

in una delle piazzole di sosta ai margini della corsia d’emergenza

 dell’A25, quando è stato violentemente tamponato da un’auto

CAMPO IMPERATORE, IL PICCOLO TIBET D’ABRUZZO

Di origine glaciale e carsico-alluvionale, è uno degli altopiani più vasti d’Italia situato nel cuore del massiccio del Gran Sasso, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

MALTEMPO: ANCORA NEVE SULL’ABRUZZO

La nostra Penisola continua ad essere interessate dall’arrivo di impulsi di aria fredda legati alla presenza di un vasto nucleo di aria gelida in azione sui vicini Balcani e sulla Grecia