Evade 60 ml di tasse: ditta invischiata in subappalti a L’Aquila

CONDIVIDI

Associazione a delinquere per frode fiscale, fatture false, evasione fiscale per 60 milioni di euro. E’ quanto i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Piacenza hanno scoperto nel corso di un’attivita’ svolta nel settore dell’evasione fiscale internazionale a carico di una societa’ locale impegnata nella commercializzazione del legno, peraltro quotata alla Borsa di Parigi, e invischiata nei subappalti illegali delle citta’ terremotate di L’Aquila.

Nel corso delle molte perquisizioni effettuate a Piacenza, Roma, Milano, Genova e Olbia, le Fiamme Gialle hanno infatti scoperto documentazione falsa attestante l’aggiudicazione di lavori in sub-appalto per i lavori di ricostruzione di alcune localita’ terremotate dell’Abruzzo.