DROGA NELL’AQUILANO: 27 ARRESTI

CONDIVIDI

polizia_arresto_manetteVentisette misure cautelari per sgominare un’associazione per delinquere che smerciava droga, in particolare cocaina ed hashish, in tutta la provincia aquilana.

L’operazione, nella Marsica, e’ stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica del capoluogo abruzzese.

Base del traffico Luco dei Marsi, ma le indagini della Mobile dell’Aquila hanno interessato anche altri centri.

Una cinquantina i componenti dell’organizzazione, la maggior parte marocchini: tra loro due con compiti direttivi.

La vasta operazione – precisa una nota – è principalmente antidroga, ma anche di contrasto all’immigrazione clandestina, per la presenza di numerosi stranieri irregolari, di etnia marocchina, proprio a Luco dei Marsi(Aq).

Stanno collaborando all’operazione, coordinata dal Servizio centrale operativo, tutte le Squadre mobili dell’Abruzzo e quella di Roma, insieme ad unita’ cinofile e dei Reparti prevenzione crimine, gestite dal Servizio di controllo del territorio.

(ANSA)