TERREMOTO: NESSUN DANNO SU DIGA DI CASTRECCIONI (CINGOLI, MC), ULTERIORI VERIFICHE A BREVE

diga_castreccioni

5 settembre 2016 – “La diga di Castreccioni e’ al sicuro, ed e’ gia’ stata controllata dagli esperti della direzione generale competente che non ha rilevato danni o problematiche particolari.

Per quanto riguarda il viadotto che attraversa il lago, la Protezione civile regionale effettuera’ le verifiche necessarie sui piloni nel piu’ breve tempo possibile“. Cosi’ l’assessore regionale delle Marche alla protezione civile Angelo Sciapichetti, risponde al sindaco di Cingoli (Macerata), Filippo Saltamartini, circa le preoccupazioni espresse da quest’ultimo sulla tenuta di alcuni piloni del viadotto che attraversa l’invaso artificiale piu’ grande del centro Italia.

La questione del viadotto del lago di Castreccioni e’ antica e risale ad almeno 20 anni fa – aggiunge l’assessore – e non rimanda certo alle conseguenze del terremoto. Tuttavia, appena superata la fase delle priorita’ riguardante le zone piu’ colpite dal sisma nelle Marche, dove vi sono stati 50 morti e decine di feriti, ci occuperemo in maniera piu’ approfondita dell’opera. Ma non esiste alcun allarme in merito

COMMENTI 

Tags: ,