L’AQUILA, COME CHIEDERE IL RIMBORSO DEI LIBRI DI TESTO

CONDIVIDI

L’ufficio per il Diritto allo Studio rende noto che dal 13 febbraio al 31 marzo è possibile presentare la domanda per il rimborso – totale o parziale – delle somme spese per l’acquisto dei libri di testo per le scuole medie e superiori.

Per ottenere il rimborso (riservato ai residenti nel Comune dell’Aquila), sarà necessario allegare alla domanda l’ISEE in corso di validità non superiore a € 15.493,71 e le fatture dei libri acquistati.

Avviso e modulistica sono pubblicati nella pagina degli avvisi, della sezione Concorsi, Gare e Avvisi dell’area Amministrazione del sito internet del Comune, www.comune.laquila.it.

Nella stessa pagina del portale dell’ente è pubblicato l’avviso con il quale l’ufficio per il Diritto allo Studio rammenta che la conversione dei buoni pasto da cartacei a elettronici, per i bambini che usufruiscono delle mensa scolastica, deve essere effettuata unicamente presso lo Sportello unificato del Sed sito nella sede comunale di Via Roma n. 207/A