L’AQUILA: DIVIETO VENDITA BEVANDE IN RECIPIENTI DI VETRO

CONDIVIDI

L’Aquila, 12 maggio 2012 – Il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente ha firmato un’ordinanza con la quale, nel ricordare il divieto di somministrare bevande alcoliche ai minori di sedici anni, vieta su tutto il territorio comunale la vendita per asporto di bevande in bottiglie, bicchieri o altri recipienti di vetro, nel periodo compreso tra il 12 maggio e il 31 ottobre 2012, dalle ore 21.30 fino all’orario di chiusura.

Resta ferma la facoltà di vendere bevande contenute fin dall’origine in recipienti di materiale non vetroso.

Tutti i locali dovranno esporre il divieto in modo visibile al pubblico tramiee idonea cartellonistica.
In caso di accertate violazioni alle prescrìzioni sono previste,a carico dei pubblici esercizi, nonché delle altre attività autorizzate su area pubblica, alla vendita e somministrazione, sanzioni pecuniarie da €25 a €500 ai sensi dell’art.7 bis del D.Lgs.267100 e del vigente regolamento comunale sulle sanzioni amministrative.

Se la violazione degli obblighi e dei divieti previsti è reiterata sarà disposta l’immdiata sospensione dell’attività per un periodo non inferiore a 3 giorni, la cui inottemperanza comporterà la revoca dell’autorizzazione o la chiusnra dell’attività nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia.

Scarica l’Ordinanza 83.2012 – Divieto vendita bevande in vetro