Appalti terremoto: il 12 aprile udienza preliminare per Verdini e Fusi

CONDIVIDI

Si terra’ il prossimo 12 aprile l’udienza preliminare a carico del coordinatore PdL, Denis Verdini, e dell’imprenditore Riccardo Fusi, presidente dimissionario della Btp, coinvolti nell’inchiesta sugli appalti per il G8 dell’Aquila e per la ricostruzione post-terremoto. Lo ha deciso il Gup del Tribunale del capoluogo abruzzese, Giuseppe Romano Garganella.

L’ipotesi di reato e’ tentato abuso d’ufficio. Archiviata, invece, la posizione del costruttore aquilano Ettore Barattelli, presidente del Consorzio Federico II, costituito dopo il terremoto, sulle cui attivita’ si erano concentrate le attenzioni dei magistrati.

(fonte: ASCA)