VENERDI’ 3 FEBBRAIO A L’AQUILA SCUOLE CHIUSE PER NEVE

CONDIVIDI

In seguito all’allerta meteo che prevede per le prossime ore intense precitazioni nevose anche a quote basse, il sindaco Massimo Cialente ha disposto la sospensione didattica di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie e degli asili nido del territorio comunale dell’Aquila per la giornata di venerdì 3 febbraio 2012.

“Questa decisione – ha dichiarato il sindaco Cialente – è stata presa alla luce delle informazioni da me raccolte nel primo pomeriggio grazie alla sala meteo della Protezione Civile Nazionale e alla Facoltà di Scienze dell’Università dell’Aquila. Gli esperti infatti prevedono, a partire da questa notte, l’arrivo di una forte perturbazione caratterizzata da abbondanti nevicate che si potrebbero protrarre per tutta la giornata di venerdì. In ogni caso, – ha continuato Cialente – la temperatura potrebbe essere particolarmente rigida con gelate e conseguenti pericoli per la circolazione”.

“Comprendo benissimo i disagi per le famiglie ma, – osserva il sindaco – la sicurezza e’ una priorita’ nell’interesse generale. Colgo l’occasione inoltre per raccomandare ancora una volta, a tutti gli automobilisti, di mettersi in marcia provvisti di pneumatici antineve o catene”.

Anche il comune di Roma ha disposto la chiusura delle scuole, sia per venerdì che per sabato 4 febbraio.