TERREMOTO: IN PAGAMENTO INDENNIZZI PER BENI MOBILI DANNEGGIATI

CONDIVIDI

L’Aquila, 3 maggio 2012 – Sono in pagamento gli indennizzi per i beni mobili danneggiati. Lo rende noto l’assessorato comunale alla Ricostruzione.
Gli indennizzi dei beni mobili danneggiati dal sisma ammontano a complessivi 5 milioni 730mila 194 euro.

Finora il Comune dell’Aquila ha riconosciuto pagamenti per totali 14 milioni 448mila 342 euro. Nei prossimi giorni l’elenco dei beneficiari dell’ultima tranche di pagamenti sarà presente sul link dedicato (beni mobili danneggiati) nel sito istituzionale del Comune.

Si ricorda che ai sensi della normativa (articolo 12 del decreto 201/2011) sulla tracciabilità dei pagamenti nelle pubbliche amministrazioni, possono essere liquidate dalla Ragioneria dell’Ente esclusivamente quelle pratiche che fanno riferimento ad un codice IBAN di un conto corrente bancario.

I cittadini che non fossero ancora in possesso di tale requisito, comunicano dall’assessorato, devono pertanto attivare le procedure presso un qualsiasi istituto di credito.