TERREMOTO: DUE SCOSSE RAVVICINATE IN PROVINCIA DI MACERATA, M. 3.4 E M. 3.7

CONDIVIDI

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 14.40 di mercoledì 14 dicembre. 

L’epicentro è a Pieve Torina in provincia di Macerata a 10 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita anche in Umbria, nel Perugino e nel territorio Bastiolo-Assisano.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

Pochi minuti prima, alle 14.37, analogo epicentro, un evento di magnitudo 3.4.

 

Comuni entro 20 km dall’epicentro (evento M. 3.7)

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Pieve Torina MC 3 1483 1483
Fiordimonte MC 3 207 1690
Pievebovigliana MC 5 844 2534
Monte Cavallo MC 6 149 2683
Muccia MC 7 929 3612
Fiastra MC 8 578 4190
Acquacanina MC 9 122 4312
Visso MC 10 1180 5492
Ussita MC 11 420 5912
Serravalle di Chienti MC 11 1085 6997
Camerino MC 13 6902 13899
Bolognola MC 14 161 14060
Preci PG 16 757 14817
Castelsantangelo sul Nera MC 16 310 15127
Sefro MC 17 431 15558
Sellano PG 18 1140 16698
Pioraco MC 19 1250 17948
Caldarola MC 19 1839 19787
Cessapalombo MC 19 546 20333
Sarnano MC 20 3367 23700

 

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
30 Km a E di Foligno (56045 abitanti)
56 Km a E di Perugia (162449 abitanti)
61 Km a NE di Terni (109193 abitanti)
66 Km a NW di Teramo (54294 abitanti)
76 Km a SW di Ancona (100497 abitanti)
79 Km a NW di L’Aquila (66964 abitanti)
92 Km a S di Fano (62901 abitanti)
100 Km a S di Pesaro (94237 abitanti)