TERREMOTO M 3.3 NELL’AQUILANO ALLE 20:52 DEL 5 GENNAIO

CONDIVIDI

Una scossa di terremoto di magnitudo Richter 3.3 è stata registrata dall’INGV e chiaramente avvertita dalla popolazione alle 20:52 del 5 gennaio 2016 nel distretto sismico dell’Aquila.

L’epicentro è stato individuato nei pressi di Pizzoli e Barete ad una profondità di 10 Km.

Nel pomeriggio, alle 16:40, nella stessa zona c’era stata una scossa di magnitudo 2.6.

E’ possibile seguire gli aggiornamenti nella pagina Terremoti in tempo reale a Pizzoli.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Comune Prov Dist Pop
Barete AQ 2 679
Pizzoli AQ 2 3773
Cagnano Amiterno AQ 4 1383
Scoppito AQ 7 3285
Capitignano AQ 10 680
Montereale AQ 10 2812
Borbona RI 14 650
L’Aquila AQ 14 66964
Antrodoco RI 16 2704
Campotosto AQ 16 586
Tornimparte AQ 16 3096
Posta RI 17 686
Lucoli AQ 17 1019
Micigliano RI 18 131
Borgo Velino RI 18 990

 

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
14 Km a NW di L’Aquila (66964 abitanti)
44 Km a SW di Teramo (54294 abitanti)
53 Km a E di Terni (109193 abitanti)
65 Km a NE di Tivoli (52910 abitanti)
66 Km a NE di Guidonia Montecelio (81447 abitanti)
73 Km a W di Montesilvano (50413 abitanti)
74 Km a SE di Foligno (56045 abitanti)
75 Km a W di Chieti (51484 abitanti)
78 Km a W di Pescara (117166 abitanti)
89 Km a NE di Roma (2617175 abitanti)
93 Km a NE di Velletri (52295 abitanti)
96 Km a E di Viterbo (63209 abitanti)