TERREMOTO: 4 SCOSSE FORTI SCOSSE IN ABRUZZO, LA SITUAZIONE SU A24 E A25

CONDIVIDI

La prima scossa, secondo le informazioni dell’INGV, è stata localizzata nella zona dell’Aquila, profondità 9 km, magnitudo 5.3.

Avvenuta alle 10:27 è stata avvertita distintamente nella Capitale, i piani alti dei palazzi hanno tremato per svariati secondi. Il terremoto è stato avvertito nel Lazio, Abruzzo e Marche.

Alle ore 11:14 la seconda forte scossa di magnitudo 5.6. Una terza scossa alle ore 11:25 di magnitudo 5.1. L’ultima è stata registrata alle ore 14:33 di magnitudo 5.1.

La situazione attuale sulle autostrade A24 e A25:

A24 E A25 MEZZI PESANTI: i mezzi di portata superiore a 7.5 tonnellate verranno scortati dalla Polizia Stradale DALLA BARRIERA DI ROMA EST A CASTEL MADAMA, dove si dovrà uscire e riprendere l’AUTOSTRADA IN DIREZIONE ROMA. NON E’ POSSIBILE PROSEGUIRE DOPO CASTEL MADAMA.

A25 RIAPERTE STAZIONI IN ENTRATA E USCITA Avezzano – Pratola Peligna/Sulmona – Bussi – Villanova
PESCINA CHIUSA IN ENTRATA E USCITA

A24 RIAPERTE STAZIONI IN ENTRATA E IN USCITA DI: Castel Madama – Mandela – Carsoli – Valle del Salto – L’Aquila Ovest e L’Aquila Est a tutte le vetture
ASSERGI CHIUSA IN ENTRATA E USCITA

SI raccomanda di mettersi in viaggio solo se strettamente necessario

Fonte: www.stradadeiparchi.it