TERREMOTO: L’INGV AGGIORNA LO SCIAME NELLA NOTTE A L’AQUILA (BARETE-PIZZOLI): ‘SPUNTA’ UNA SCOSSA DI MAGNITUDO 3.5

CONDIVIDI

Questa mattina abbiamo inserito un articolo di aggiornamento sullo sciame notturno a Barete-Cagnano Amiterno-Pizzoli. Nella notte l’Ingv aveva registrato una scossa di magnitudo ML 3.1, 2 km da Barete alle ore locali 01:14:49 (UTC +02:00), e ad una profondità di 14 km.
Presente nella lista anche una replica alle ore 03.53, di magnitudo 2.8, epicentro a 3 km da Barete ed analoga profondità, per un totale di 25 le scosse totali nella notte, ma soltanto le due indicate di magnitudo superiore alla 2.0.

In seguito, probabilmente in tarda mattinata, l’Ingv ha inserito anche una scossa di magnitudo 3.5, alle ore locali 3.52, sempre con epicentro a 2 km da Barete.

Non sappiamo il motivo di tale segnalazione ‘mancata’, ma l’evento non era disponibile né sul sito Ingv, né sulla lista degli eventi complessivi che 6aprile.it elabora direttamente dai dati Ingv. Si nota tuttavia che la scossa di magnitudo 3.5 precede appena di un minuto quella di magnitudo 2.8 presente nella lista iniziale.

Si registra anche un ulteriore evento, di magnitudo 2.7, alle ore 9.27, successivo comunque alla pubblicazione dell’articolo di questa mattina.

Aggiorniamo anche la lista degli eventi registrati oggi in un raggio di 10 km da Barete-Pizzoli (30 in totale)

Lista di tutti gli eventi registrati oggi (9 aprile) in un raggio di 10 km da Barete-Pizzoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COMMENTI