COMPLIMENTI A OBAMA, PERO’ ORA RICORDI I 4,5 MLN PROMESSI PER L’AQUILA

CONDIVIDI

”Gli Stati Uniti alla fine non hanno dato nulla e neppure la Gran Bretagna”. Cosi’ il sindaco di L’Aquila, Massimo Cialente raccontava 3 mesi fa a Radio 24 quali promesse non sono state mantenute a oltre tre anni dal sisma che colpi’ l’Abruzzo.

”Alcune promesse – spiega il primo cittadino – sono state mantenute. Ad esempio grazie alla Russia si sta lavorando alla ricostruzione del palazzo Ardinghelli. Altri paesi sono spariti, come gli Stati Uniti e l’Inghilterra. Gli Usa non hanno fatto niente. Alla conta finale i soldi non sono mai arrivati”.

Barak Obama aveva promesso 4,5 milioni di dollari per la ricostruzione della Chiesa di Santa Maria Paganica.