Home » Posts tagged with "un anno dopo"

NIENTE NEW TOWN COME A L’AQUILA. QUI IN EMILIA SI È DIFESA L’IDENTITÀ DEL TERRITORIO

Per i miracoli ripassare un’altra volta. Rovine, macerie e lungaggini ancora sfregiano i cuori di molti paesi e dei loro abitanti. La burocrazia è una palude che inghiotte le migliori intenzioni e zavorra l’ottimismo. Le lamentele ci sono e ci saranno. Lo Stato gioca a rimpiattino: c’è e non c’è. La crisi invece è sempre lì, in agguato. Sarebbe vuota retorica dire che questo pezzo d’Emilia... 

UN BILANCIO DELLA RICOSTRUZIONE IN EMILIA AD UN ANNO DAL TERREMOTO

Il 20 maggio 2012 la prima di molte scosse colpiva l’Emilia Romagna. A 365 giorni, ecco tutti gli sforzi della popolazione. di Elisabetta Tola – Centri storici riaperti e attività economiche riavviate. 365 giorni dopo il sisma che l’ha colpita, la Regione Emilia Romagna tira le somme e fa un bilancio, ampiamente documentato sul sito Web dedicato al terremoto. La sensazione, in... 

VIDEO: ECCO L’EMILIA UN ANNO DOPO IL TERREMOTO, CITTÀ PER CITTÀ

In questo video vediamo come sono oggi, ad un anno dal terremoto, le città emiliane colpite dal sisma del 20 e 29 maggio 2012: // < ![CDATA[ google_ad_client = "ca-pub-0157052264957887"; /* 728x90orizzontale */ google_ad_slot = "2580724181"; google_ad_width = 605; google_ad_height = 90; // ]]> // < ![CDATA[ // ]]> Video di YouReporter.it  (continua)

EMILIA: AD UN ANNO DAL TERREMOTO ERRANI TIRA LE SOMME

da ferrara24ore.it – Il 15 maggio in Regione Vasco Errani ha fatto il punto della situazione sull’anno che si sta concludendo, visto che lunedì 20 ricorre il primo anniversario del terremoto che ha messo in ginocchio il nostro territorio. Secondo il bilancio “politico” presentato da Vasco Errani quello trascorso è stato un anno “in cui c’è stata una reazione straordinaria,... 

18.000 scosse in un anno, è ancora ‘aftershock’

Sono 18 mila le scosse registrate dalla rete sismica nazionale nella zona dell’aquilano dal 6 aprile 2009. E ad un anno dal terremoto, l’attivita’ sismica ancora continua ai livelli di ‘aftershock’, con “alcuni eventi al giorno” provocati proprio dal sisma “madre”. E’ quanto fanno sapere all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia... 

Severgnini intervista Cialente: manca lavoro, economia, soldi

In questo video di SkyTg24, Beppe Severgnini intervista il sindaco dell’Aquila Cialente. “L’Aquila e’ una citta’ distrutta”. E aggiunge: “Dobbiamo far capire che se si e’ fatto tanto, c’e’ ancora molto da fare. Manca il lavoro, l’economia, i soldi”. Parte I Parte II  (continua)

FOTO: L’AQUILA VISTA DALL’ALTO UN ANNO DOPO IL TERREMOTO

Un anno dopo il terremoto della notte del 6 aprile, ecco come si presenta il territorio dell’Aquila. Le immagini sono state scattate in volo da un elicottero AB 412 della Finanza. [Show as slideshow] ...