CALCIO SCOMMESSE, I SOLDI DELLE MULTE IN BENEFICENZA AI TERREMOTATI

CONDIVIDI

Andranno alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia e in Abruzzo i 200.000 euro di multa che Antonio Conte, allenatore della Juventus dovrà pagare in seguito al patteggiamento che ha comportato anche tre mesi di squalifica. La stessa destinazione avranno tutti i soldi raccolti con le multe delle ultime due tornate di processi sportivi.

Ora toccherà alla Disciplinare valutare la congruità del patteggiamento del tecnico campione d’Italia, che potrebbe essere il primo a contribuire suo malgrado alla ricostruzione dell’Emilia. Se tutto andrà come previsto, la squalifica partirà l’1 luglio e dal 1 novembre potrà tornare in panchina. Conte è finito nei guai per due omesse denunce a proposito delle combine per Novara-Siena e Albinoleffe-Siena.