IL GUARDIAN SULLE ELEZIONI: “L’AQUILA CERCA INVANO UN SALVATORE”

CONDIVIDI

guardian_articolo_laquilaIl giornale inglese The Guardian, parlando delle elezioni politiche in Italia, ha pubblicato un articolo dell’inviato a L’Aquila John Hooper.

Nell’articolo, significativamente intitolato “Elezioni Italiane: gli elettori di L’Aquila cercano invano un salvatore”, leggiamo: “E’ per molti versi una chiara metafora dell’Italia stessa: bella, ma segnata e paralizzata, martoriata da forze che sfuggono al suo controllo, ma apparentemente incapace di risvegliarsi.”

E ancora: “Quasi quattro anni dopo che è stata distrutta da un terremoto, la città di montagna di L’Aquila sembra ancora come se fosse stata sottoposta ad un bombardamento di artiglieria pesante.”

L’autore riporta poi le impressioni di un’aquilana e della sua famiglia riguardo ciò che è stato fatto e non fatto per L’Aquila e i commenti su Silvio Berlusconi, Stefania Pezzopane e Mario Monti.

L’articolo ha collezionato molti commenti, oltre 70, da lettori di tutto il mondo. Anche alcuni italiani, tra cui un utente che si firma “Meno male che Silvio c’è”.

Ecco l’articolo originale (in inglese), mentre qui c’è una traduzione in italiano (NB: è una traduzione automatica di Google).