L’AQUILA: DUE NOMADI ARRESTATE PER TENTATO FURTO IN APPARTAMENTO

CONDIVIDI

ladro4L’Aquila, 25 gennaio 2013

Gli agenti della squadra volante della Questura dell’Aquila, hanno arrestato due donne, una serba ed una macedone con l’accusa di tentato furto e possesso di attrezzi idonei allo scasso.

L’arresto e’ avvenuto in via Francesco Paolo Tosti, dopo la segnalazione di un cittadino che aveva notato le due donne con fare sospetto all’interno di un condominio.

Alla vista degli agenti, le due donne hanno tentato la fuga ma sono state bloccate dopo poco.

IL COISP (SINDACATO DI POLIZIA): CON L’AIUTO DEI CITTADINI I RISULTATI ARRIVANO
Perfetta sinergia tra i “cittadini e istituzioni” quello di oggi è la conferma che se gli abitanti della nostra città ci aiutano i risultati arrivano. Commenta così il segretario del COISP – sindacato indipendente di Polizia – aquilano il lavoro svolto dagli uomini della Squadra Volante, che seguendo le indicazioni di un cittadino hanno prontamente fermato 2 donne – denunciandole per tentato furto.
Contrariamente al solito quando ci complimentiamo con i nostri colleghi – continua Santino Li Calzi –– stavolta vogliamo fare i più sinceri ringraziamenti al cittadino che, dopo aver notato delle persone sospette nel palazzo, oltre a notiziare le Forze dell’Ordine, con alto senso civico, non ha esitato a seguirle ed a fornire ogni utile notizia all’operatore di Polizia, dando un contributo fondamentale al fermo delle due donne.
Il COISP – conclude Li Calzi – è fermamente convinto che l’aiuto dei cittadini nel segnalare alle Forze di Polizia le situazione che destano sospetti, possa contribuire a dare una maggiore “sicurezza” alla nostra città, scoraggiando nel contempo i malintenzionati.