L’AQUILA: RAPINA CON KALASHNIKOV AL CARREFOUR

CONDIVIDI

carrefour_laquilaRapina con kalashnikov stamane ai danni del supermercato ‘Carrefour’ dell’Aquila, all’altezza del cimitero cittadino.

I tre banditi, a volto coperto, hanno atteso che le guardie giurate di un istituto di vigilanza uscissero dallo stabile con alcuni sacchi pieni di denaro. L’azione e’ stata fulminea, senza sparatoria.

La squadra mobile sta lavorando sulle immagini delle telecamere esterne al supermercato. Il bottino e’ di circa 71 mila euro ma nel blindato dell’Ivri c’erano altri 900 mila euro. I rapinatori, con accento del centrosud, avevano i volti coperti da passamontagna. Oltre al denaro, i banditi si sono fatti consegnare dalle guardie giurate anche due pistole.

L’auto utilizzata per la fuga, un Fiat Doblo’ rubato a Pescara, e’ stata ritrovata in via Tito Pellicciotti, a neanche un chilometro di distanza dal centro commerciale.

http://www.youtube.com/watch?v=5SIroHIbnaU