TORNANO I CAMPI SCUOLA DELLA PROTEZIONE CIVILE

CONDIVIDI

Dal 24 giugno al 2 settembre torna il progetto “Anch’io sono la Protezione Civile”. Nato nel 2007, e’ rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che, all’interno di campi scuola, apprenderanno alcuni principi fondamentali per diventare piu’ consapevoli del ruolo attivo che ognuno puo’ svolgere nella tutela dell’ambiente, del territorio e della collettivita’.

I campi scuola verranno allestiti in collaborazione tra le organizzazioni di volontariato, la Protezione civile, i sindaci e le strutture operative coinvolte dai piani di emergenza quali Vigili del Fuoco, forze dell’ordine e Arma dei Carabinieri. Avranno durata di una settimana e ospiteranno due specifiche fasce d’eta’ di studenti: 11-13 anni e 14-17 anni.

“L’ obiettivo – ha spiegato il sottosegretario delegato alla Protezione civile della Regione Abruzzo Mario Mazzocca – e’ quello di non confinare l’esperienza del campo scuola in un’attivita’ sporadica e non continuativa, ma di esercitare tutte le iniziative considerate opportune per il coinvolgimento di diversi soggetti interessati dal ‘piano locale’ anche attraverso la costruzione di relazioni che devono essere esercitate prima, durante e dopo il campo scuola”.

Il progetto interessera’ tutto il territorio regionale e nazionale, con particolare riguardo alle aree a maggior valore naturalistico.

(AGI)

COMMENTI