Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liqui da/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Home » Posts tagged with "stromboli"

VIDEO: STROMBOLI, NUOVA FASE ESPLOSIVA DI «CRITICITÀ ELEVATA»

Il crollo del margine esterno del cratere di nord-est ha originato una frana che è poi  (continua)

STROMBOLI, INGV: NUOVI EPISODI DI ATTIVITA’ EFFUSIVA

24 giugno 2014 – Già nelle ultime settimane si era osservato un aumento nell’intensità della consueta attività stromboliana.  (continua)

VIDEO: SULLO STROMBOLI PER ANALIZZARE L’ATTIVITÀ ERUTTIVA

Analizzare l’attività eruttiva dello Stromboli attraverso video ad alta velocità e immagini con telecamere infrarosse, registrare il suo “lieve respiro” con una rete di microfoni e sismografi, ricostruire  (continua)

ETNA: VULCANO DI NUOVO IN ATTIVITA’, NUOVO AVVISO DI CRITICITA’ ELEVATA

6 marzo 2013 – Dalle 19.40 di ieri, 5 marzo, dal nuovo cratere di sud-est dell’Etna è stata osservata una ripresa dell’attività stromboliana, concomitante all’attività eruttiva iniziata già nella tarda mattinata di ieri dal cratere di Voragine.  (continua)

VULCANO STROMBOLI: EMESSO AVVISO DI CRITICITA’ ELEVATA

28 febbraio 2013 – Alle 15.30 di ieri, 27 febbraio, è stato osservato un trabocco lavico dal cratere di nord-est del vulcano Stromboli, associato ad attività esplosiva continua dallo stesso cratere. Le reti di monitoraggio hanno registrato un progressivo aumento del tremore vulcanico e si stanno verificando fenomeni di rotolamento di blocchi incandescenti lungo la Sciara del Fuoco.  (continua)

ETNA, LO SPETTACOLO CONTINUA: NUOVA ERUZIONE DEL VULCANO

24 febbraio 2013 – A partire dalle 17.00 di ieri, 23 febbraio, le reti di monitoraggio dei Centri di Competenza del Dipartimento della Protezione Civile hanno registrato un incremento del tremore vulcanico accompagnato dalla ripresa dell’attività stromboliana al Nuovo cratere di Sud Est del vulcano Etna. Dalle 19.07 questa attività è evoluta in fontane di lava con emissione di una quantità... 

VULCANO STROMBOLI: RIMANE IN VIGORE L’AVVISO DI ELEVATA CRITICITA’

15 gennaio 2013 – Il Dipartimento della Protezione Civile continua a seguire con attenzione l’evoluzione dei fenomeni registrati dalle reti dei Centri di Competenza – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Università di Firenze – negli ultimi giorni sul vulcano Stromboli.  (continua)

VULCANO STROMBOLI: PROTEZIONE CIVILE SEGUE L’EVOLVERSI DELLA SITUAZIONE

13 gennaio 2013 – Il Dipartimento della Protezione Civile sta seguendo con attenzione l’evoluzione dei fenomeni registrati dalle reti dei Centri di Competenza – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Università di Firenze – negli ultimi giorni sul vulcano Stromboli, tanto che in mattinata sull’isola sono arrivati tecnici della protezione civile con il compito... 

VULCANO STROMBOLI: EMESSO AVVISO DI CRITICITA’ ELEVATA

11 gennaio 2013 – Nella giornata del 9 gennaio, alle 17.30, è stato osservato un trabocco lavico lungo la Sciara del Fuoco del vulcano Stromboli. Sono stati osservati inoltre un progressivo aumento dell’attività vulcanica sui crateri sommitali e fenomeni di rotolamento di blocchi incandescenti lungo la Sciara del Fuoco.  (continua)

ETNA, NUOVA ERUZIONE: IL REPORT INGV E I VIDEO

4 marzo 2012 – Il terzo episodio di fontanamento lavico al Nuovo Cratere di Sud-Est (Nuovo CSE) dell’Etna di questo anno – il 21° nell’attuale sequenza eruttiva iniziata a gennaio 2011 – ha avuto luogo nella mattinata del 4 marzo 2012. Diversamente dall’episodio precedente, questo evento è stato violentemente esplosivo, generando piccoli flussi piroclastici e lahar... 

L’ETNA FESTEGGIA IL 2012 CON LA PRIMA ERUZIONE (VIDEO)

6 gennaio 2012 – Dalle 4:34 di ieri, 5 gennaio, le reti di monitoraggio della sezione di Catania dell’Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno osservato una ripresa dell’attività vulcanica dal nuovo cratere di sud est dell’Etna, caratterizzata da variazione del tremore vulcanico, attività stromboliana ed emissione di una colata di lava in direzione Valle del Bove. Dalle... 

ETNA: IL REPORT E LE SPETTACOLARI IMMAGINI DELLA DICIOTTESIMA ERUZIONE

Dopo un intervallo di quiete durato 23 giorni, il Nuovo Cratere di Sud-Est (Nuovo CSE) dell’Etna si è risvegliato nella mattina del 15 novembre 2011 per dar vita al 18° episodio eruttivo parossistico dall’inizio dell’anno. Questo episodio ha ripetuto in quasi tutti i dettagli l’evoluzione dei suoi predecessori, anche se con minori variazioni; la fase culminante è durata circa... 

ETNA: DICIOTTESIMA ERUZIONE, FONTANE DI LAVA E CENERI VULCANICHE

Dalle 10.42 di oggi, 15 novembre, le reti di monitoraggio della sezione di Catania dell’Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato la ripresa dell’attività vulcanica dal Nuovo Cratere di sud est dell’Etna, caratterizzata da attività stromboliana. Dalle 12.12 l’attività è evoluta in fontane di lava con emissione di una significativa quantità di ceneri vulcaniche... 

ETNA, NUOVA SPETTACOLARE ERUZIONE. CHIUSO AEREOPORTO, VOLI CANCELLATI

Dopo 15 giorni di quiescenza, il Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna ha prodotto un nuovo episodio eruttivo nella serata del 23 ottobre 2011, il 17° di questo tipo dall’inizio dell’anno. Il “preludio” di questo evento è stato molto breve, mentre alle 20.30 sono iniziale le fontane di lava, alte anche centinaia di metri e ben visibili dalla riviera jonica. L’attivita’... 

ETNA, SEDICESIMA ERUZIONE. IL REPORT INGV E LE FOTO

Nube di cenere e vapore emessa durante la fase parossistica dell’episodio eruttivo dell’8 ottobre 2011 al Nuovo Cratere di Sud-Est, visto da Trecastagni, a circa 15 a sud-est dalla sommità dell’Etna, alle ore 14:50 GMT (= ore locali -2). Foto ripresa da Boris Behncke, INGV-Osservatorio Etneo (Catania)   Dopo poco meno di 10 giorni di relativa calma, nel pomeriggio...